Modena, programma di sviluppo rurale: opportunità per i comuni

comune di Modena logoVenerdì 19 febbraio, alle 10, in Galleria Europa, un incontro per presentare le azioni che il Piano della Regione Emilia Romagna riserva agli enti locali

MODENA – Presentare e approfondire tutte le opportunità che il Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Emilia Romagna offre agli enti locali. È questo il tema dell’incontro in programma venerdì 19 febbraio, alle 10, in Galleria Europa a Modena.

La partecipazione al seminario, promosso dal centro Europe direct del Comune di Modena, dalla Regione Emilia Romagna e da Modenapuntoeu, è gratuita ma è richiesta l’iscrizione da effettuare sul sito europedirect.comune.modena.it.

Il Programma di sviluppo rurale (Psr) è lo strumento di governo dello sviluppo del sistema agroalimentare dell’Emilia-Romagna, approvato nel maggio scorso dalla Commissione europea e composto da oltre sessanta azioni che puntano a sviluppare conoscenza e innovazione, stimolare la competitività del settore agroindustriale, garantire la gestione sostenibile di ambiente e clima, favorire uno sviluppo equilibrato del territorio e delle comunità locali.

A spiegare le diverse opportunità previste a favore degli enti locali saranno Adriano Corsini e Marzo Zilibotti, della Regione Emilia Romagna, e Carla Cavallini di Europe direct Reggio Emilia.