A Modena il premio “Primo Tricolore” nello sport

LionsViene assegnato dai Lions il 15 febbraio alle squadre in testa ai campionati in occasione del 7 gennaio, la data di quando venne istituito il Tricolore a Reggio

MODENA – Dal calcio al volley, dal rugby al basket fino alla pallanuoto. Sono gli sport le cui squadre che guidavano il principale campionato il 7 gennaio, giornata nazionale del Tricolore, verranno insignite a Modena lunedì 15 febbraio (ore 16, sala del Consiglio comunale in piazza Grande) con il Premio “Campione del primo Tricolore”.

L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, è stata presentata dai promotori dei Lions Club in una conferenza stampa durante la quale il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ha sottolineato come, dopo l’esordio a Reggio Emilia nel 2015, l’appuntamento quest’anno sia a Modena dove il Primo Tricolore (“simbolo di libertà e di identità nazionale”) venne utilizzato la prima volta nel Congresso della Repubblica Cispadana, dopo l’istituzione a Reggio del 7 gennaio 1797.

Sono intervenuti, tra gli altri, Salvatore Salerno, presidente commissione d’onore al Tricolore Lions Clubs International, e Giuseppe Rando, Governatore Distretto Italy 108 Tb Lions Clubs International.

La cerimonia del 15 febbraio sarà condotta dal giornalista di Radio Bruno Pierluigi Senatore.

Istituito lo scorso anno per iniziativa dei Lions e con il patrocinio del Coni e delle principali Federazioni sportive, il Premio “Campione del primo Tricolore” quest’anno sarà assegnato all’Inter per la serie A del calcio, all’Agsm Verona per il calcio femminile, alla Grissin Bon di Reggio Emilia per il basket maschile, alla Passalaqua Ragusa per quello femminile, alla Dhl Volley Modena per la pallavolo maschile, alla Imoco Volley Conegliano per quella femminile, alla Plebiscito Padova per la pallanuoto femminile, mentre per quella maschile la situazione è provvisoria in attesa di una partita di recupero: A.N. Brescia è in vantaggio ma la Pro Recco Waterpolo 1913 ha una partita in meno vincendo la quale potrebbe raggiungere i rivali. Nel rugby due le squadre femminili premiate (Asd Rugby Monza 1949 per il girone 1 e il Benevento per il girone 2) e tre quelle maschili a pari punti in vetta alla classifica: Cammi Rugby Calvisano, Femi CZ Rugby Rovigo Delta srl Ssd, Tetrarca Rugby srl.

Oltre ai patrocini dei Comuni di Modena e Reggio Emilia e della Regione Emilia-Romagna, la manifestazione ha ottenuto il patrocinio delle capitali del Risorgimento (Torino, Firenze e Roma), la Medaglia di Rappresentanza del Senato della Repubblica, un Premio di Rappresentanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Coppa di Rappresentanza del Coni e della Figc.