Modena, la Ghirlandina si illumina di viola per i bambini prematuri

comune di Modena logoDomani in occasione della Giornata mondiale della Prematurità

MODENA – Martedì 17 novembre, in occasione della Giornata mondiale della Prematurità, iniziativa di Comune e Neonatologia del Policlinico

La Ghirlandina si colora nuovamente di viola, questa volta per sensibilizzare la cittadinanza a sostenere i neonati a rischio e le loro famiglie nel difficile cammino di crescita.

Martedì 17 novembre si celebra infatti la Giornata mondiale del Prematuro a cui aderisce anche l’Amministrazione comunale di Modena in collaborazione con la Neonatologia del Policlinico.

Nel mondo, ogni anno, 1 bambino su 10 nasce prematuro, cioè prima della 37sima settimana di gestazione e con un peso inferiore ai 2 chili e mezzo. Il percorso di crescita dei bambini nati gravemente pretermine è un processo non ancora sufficientemente esplorato; richiede che la famiglia sia accompagnata da strutture e operatori sanitari e sociali adeguatamente formati e in grado di garantire uno specifico follow up e sostegno.

Per approfondire l’argomento si può consultare il sito del Coordinamento nazionale Vivere onlus (http://www.vivereonlus.com/)

Sempre martedì 17, presso l’ipermercato I Portali sarà allestito uno stand informativo, a cura del personale della Terapia Intensiva del Policlinico di Modena, e saranno presenti alcuni “piccoli guerrieri” e i loro genitori.