Modena Jazz Festival, i Mixtapers alla Festa della Musica

Sabato 24 giugno alle 21.15 nuovo concerto gratuito in piazza XX settembre

the_mixtapers-03MODENA – I bolognesi “The Mixtapers”, nell’ambito della Festa della Musica, sono i protagonisti in piazza XX settembre del quarto appuntamento, sabato 24 giugno alle 21.15, del Modena Jazz Festival, organizzato dagli Amici del Jazz, nelle serate di Modenamoremio, con patrocinio e sostegno del Comune di Modena.

Il progetto“The Mixtapers” è un collettivo fondato dai due musicisti e produttori Michele Manzo e Martino Bisson. Un sound internazionale e allo stesso tempo molto originale e personale che incrocia l’hip hop con lo stile modern funk.

La band conta su un solido e variegato bagaglio musicale grazie all’esperienza dei suoi componenti nell’ambito del jazz, del funk e della musica brasiliana, influenze che danno spessore e calore al sound aggiungendo un tocco ancora più originale.

Quella che nacque come un’idea di due musicisti è ora diventata una band allargata, un collettivo di devoti alla musica.

In pochi anni The Mixtapers diventa sempre più solido e allarga la famiglia a livello internazionale collaborando con produttori e cantanti americani ed europei, oltre a mantenere collaborazioni con realtà italiane.

Ai polistrumentisti Manzo e Bisson si va ad aggiungere la voce di Alessandro ”Alo” Casini e il Rhodes di Nico Menci, pianista e tastierista tra i più apprezzati della scena italiana.

Finale di serata al Mob in via Castelmaraldo 42 (tel. 059 8395370), dove suona il trio Tech Uok, capitanato dal talentuoso batterista Andrea Grillino con Andrea Cali al pianoforte e Cristian Pepe al basso. Propone un ricercato incrocio di sonorità ispirate a jazz e funk definito dal gruppo come ”fagioli e Sushi in un tritacarne”.

Appuntamenti conclusivi del festival domenica 25 giugno: alle 11 esibizione di Stefano Calzolari al Lapidario di Palazzo dei Musei; alle 21 in piazza XX settembre il sestetto Fatsology guidato dal leggendario batterista Gianni Cazzola; alle 23 al Mob l’A.B.Normal Quartet.

Il programma del Modena Jazz Festival è on line (www.comune.modena.it o www.modenamoremio.it) e su Facebook alla pagina Modena Jazz Festival.