Modena: Incendio Globo, “Impegno per ricollocare le attività”

L’assessore Giacobazzi si è recato sul posto per parlare con gli imprenditori danneggiati

Municipio-Comune-ModenaMODENA – “Il Comune di Modena farà il possibile per agevolare la ricollocazione e la ripresa delle attività delle sei aziende rimaste coinvolte nell’incendio del centro commerciale Globo di via Emilia ovest la cui sede è stata dichiarata inagibile”.

A dirlo, dopo l’incendio divampato nella notte tra domenica 1 e lunedì 2 gennaio e proseguito per l’intera giornata, è l’assessore comunale Gabriele Giacobazzi, che ieri mattina si è subito recato sul posto e ha incontrato alcuni dei proprietari delle attività danneggiate.

Anche con la collaborazione del Consorzio attività produttive (Cap) – prosegue Giacobazzi – valuteremo la disponibilità di spazi alternativi attualmente sfitti, complessivamente le aziende coinvolte occupavano quasi diecimila metri quadrati, e cercheremo di agevolare i contatti tra i proprietari e gli imprenditori che necessitano di un’altra sede per riprendere l’attività. È infatti fondamentale sostenere le imprese danneggiate e salvaguardare i relativi posti di lavoro”.