Categorie: EventiModena

Modena: Giornata della donna incentrata sul lavoro e i diritti

Un programma lungo un mese tra seminari, mostre e spettacoli. Guadagnini: “L’8 marzo non è un rituale ma un’occasione per discutere problemi e valorizzare talenti”

MODENA – Sono il lavoro, i diritti e la violenza di genere i temi principali del programma di iniziative dedicato alla Giornata internazionale della donna 2018 che propone spettacoli, seminari, conferenze, mostre e manifestazioni pubbliche.

Come sempre il calendario, che si apre martedì 6 marzo e proseguirà fino ad aprile, è proposto dal Comune di Modena e dal Tavolo comunale delle associazioni per le Pari opportunità e la non discriminazione ed è stato presentato questa mattina, lunedì 5 marzo, in Municipio, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato l’assessora alle Pari opportunità Irene Guadagnini; Alberto Tampieri, presidente del Comitato unico di garanzia di Unimore; Luigi Pedroni di Ert e le rappresentanti delle associazioni che compongono il Tavolo.

“Il nostro intento – commenta l’assessora Guadagnini – è far sì che l’8 marzo non sia un rituale, ma un’occasione per discutere problemi, valorizzare talenti e rivendicare spazi. Per questo proponiamo non una giornata, ma un mese intero di appuntamenti, e accendiamo i riflettori sulle attività delle associazioni, che ringraziamo per il loro lavoro e impegno, delle istituzioni e del mondo del lavoro. Incontri di approfondimento su temi fondamentali come quello del lavoro e dei diritti, senza trascurare, dopo il ricco calendario che ci ha viste impegnate a novembre, di affrontare ancora la prevenzione e il contrasto alla violenza. A questi si affiancano anche i momenti di spettacolo, sportivi, presentazioni di film, libri e mostre fotografiche. Ognuno rappresenta una parte del panorama, e se l’insieme, pur così ricco, non ne esaurisce certo la complessità, ci può forse aiutare, anche durante il resto dell’anno, a riconoscere il valore e l’apporto delle donne alla creazione sociale e culturale della nostra collettività”.

Articoli recenti

Deejay On Stage 2018, l’estate di Radio DEEJAY sotto il sole di Riccione

Tra i protagonisti di questa edizione Ermal Meta, Joan Thiele, Michele Bravi, Elodie, Mihail, Calcutta, Francesca Michielin, Lo Stato Sociale,…

60 minuti passati

Risolto il contratto con Amedeo Della Valle

REGGIO EMILIA - Pallacanestro Reggiana comunica di aver risolto consensualmente in data odierna il contratto con l’atleta Amedeo Della Valle.…

2 ore passati

Gli auguri del Sindaco per i 100 anni della signora Maria Medri

CESENA - Nelle scorse settimane, la cesenate Maria Medri, classe 1918, ha festeggiato i suoi 100 anni all’Associazione “Hobby 3°…

2 ore passati

Presentazione di un’informativa su fascia di protezione canoni ERP in fascia protetta

4.a Commissione consiliare, convocata martedì 19 giugno alle 15.30 nella sala Zanotti del Municipio di Ferrara FERRARA - Per un'informativa…

7 ore passati

“Biblioteca dopocena”, tre sere d’apertura per le decentrate

Narrazioni, musica, giochi, stuzzichini per la “Giardino”, la “Crocetta” e la “Rotonda”. Si parte giovedì 21 giugno col compleanno della…

7 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice