Modena, Fiera di San Geminiano. Domenica ecologica straordinaria

San GeminianoIl 31 gennaio domenica ecologica straordinaria con blocco delle auto dalle 8.30 alle 18.30. In piazza XX Settembre, per tutta la mattina, animazione per bimbi e famiglie

MODENA – Contemporaneamente alla Fiera di San Geminiano, il 31 gennaio si svolge a Modena anche la domenica ecologica straordinaria come stabilito dalla Regione Emilia Romagna, nell’ambito del Piano aria integrato regionale (Pair). La domenica ecologica straordinaria scatta come misura d’emergenza dopo lo sforamento continuativo del valore limite giornaliero di PM10 che si è registrato per sette giorni continuativi nel territorio provinciale.

Per la domenica ecologica, alle bancarelle della Fiera per il santo Patrono si aggiungono le iniziative per bambini e famiglie, con truccabimbi e sculture di palloncini, a cura del Csi, che animeranno piazza XX Settembre dalle 9.30 alle 12.30. Insieme ai giochi ci sarà anche un’attività di sensibilizzazione alla tutela dell’ambiente e al riciclo dei rifiuti (anche attraverso i “selfie”) in sintonia con uno dei temi dell’edizione 2015 della Corrida di San Geminiano, che si concluderà con un invito ai bambini ad aspettare i corridori all’arrivo al parco Novi Sad.

Nella giornata di domenica 31 gennaio, dalle 8.30 alle 18.30, nella stessa area soggetta alle limitazioni della circolazione durante la settimana, non potranno circolare i veicoli a benzina fino a Euro 1, i diesel fino a Euro 3, i ciclomotori e motocicli Euro 0. Inoltre, in tutto il territorio comunale di Modena, dal 27 gennaio fino al 2 febbraio, saranno vietate le operazioni di bruciatura di sterpaglie, residui di potatura, simili e scarti vegetali di origine agricola.

Chi arriva alla Fiera in auto potrà usufruire dei parcheggi scambiatori e raggiungere il centro in autobus. In occasione della festa di San Geminiano, il biglietto di corsa semplice da 1,20 euro sarà valido per tutta la giornata.