Modena, deroga oraria al carico e scarico in ZTL

Nel periodo natalizio, dall’1 dicembre al 6 gennaio accesso dalle 5 alle 19.30 comune di Modena logoper maggiori approvvigionamenti

MODENA – Da martedì 1 dicembre fino al 6 gennaio 2016 i veicoli degli operatori che svolgono attività di carico e scarico merci in centro potranno accedere nell’area della Zona a Traffico Limitato per rifornire di merci i negozi dalle 5 alle 19.30 tutti i giorni della settimana in deroga alle fasce orarie solitamente previste. Lo stabilisce un’ordinanza in vigore dall’1 dicembre predisposta per rispondere alla maggiore esigenza di approvvigionamenti degli esercizi commerciali nel periodo natalizio.

La deroga non si applica nel tratto di via Emilia Centro compreso tra via Rispondo e corso Canalgrande, dove vengono mantenute le fasce orarie ordinarie, così come per corso Duomo e per il tratto di corso Canalchiaro da via Cervetta a Corso Duomo, dove non è consentito l’accesso per carico-scarico.

Rimangono fermi il limite di sosta fino a 30 minuti, con obbligo di esposizione del disco orario, per i veicoli utilizzati dagli esercenti attività produttive e commerciali in Ztl e la necessità di autorizzazione temporanea, da richiedere alla Polizia municipale, per i veicoli con massa complessiva fino a 3,5 tonnellate degli operatori che svolgono attività di carico-scarico. I veicoli dovranno comunque rispettare le limitazioni previste dalla manovra antinquinamento e i provvedimenti che disciplinano la circolazione stradale.