Con “Modena cuore verde” piante e arredi per i parchi

comune di Modena logoAl via l’iniziativa dei Centri di vicinato: fino al 17 aprile il 5×1000 degli scontrini per donazioni verdi. Rotella: “Pubblico e privato insieme per raggiungere un unico obiettivo”

MODENA – Nuovi alberi, giochi e attrezzature per 12 aree verdi modenesi. È l’obiettivo di “Modena cuore verde”, il progetto proposto dai Centri di vicinato modenesi, in collaborazione con il Comune di Modena, grazie al quale già da ieri, lunedì 21 marzo, e fino al 17 aprile il 5×1000 di tutti gli scontrini superiori ai 10 euro sarà automaticamente destinato all’acquisto di “donazioni verdi”.

L’iniziativa è stata presentata ieri mattina, in Municipio con una conferenza stampa alla quale hanno partecipato l’assessore comunale alle Attività economiche Tommaso Rotella; Angelo Piras, rappresentante dell’associazione Centri di vicinato; Paola Magris di Nordiconad; Fulgenzio Brevini di Confesercenti.

“Si tratta di un progetto particolarmente importante – ha commentato l’assessore Rotella – perché è frutto della collaborazione tra i privati, i commercianti in questo caso che hanno lanciato la proposta, e l’ente pubblico e caratterizzato dalla diffusione in tutta la città e dall’obiettivo condiviso di migliorare, anche solo di poco, la vita dei cittadini invitandoli allo stesso tempo a collaborare al progetto”.

Le donazioni verdi già previste come obiettivo minimo dell’iniziativa sono in tutto 27 e consistono in sei tigli, 16 panchine, un tavolo con le panche, tre giochi per bambini e una rete da pallavolo, ma potranno essere arricchite in base al successo dell’operazione e alle risorse raccolte. Le aree verdi a cui sono destinate sono i parchi Amendola sud, Giacinti, Sagittario, Melotti, Beethoven e dell’Olocausto; le aree verdi di piazza Annibale Riccò, piazza Alessandrini, piazza Guido Rossa, via Anderlini, comparto Galilei e Peep Torrenova. La piantumazione degli alberi e l’installazione degli arredi e delle attrezzature sarà curata dal Comune. Tutti i dettagli e le informazioni sull’iniziativa sono disponibili sul sito: www.centridivicinato.it.

I Centri di vicinato di Modena sono 12 strutture commerciali di piccole dimensioni, composte principalmente da un supermercato, negozi e servizi legati al territorio dove sono divenuti anche un presidio sociale. Con l’iniziativa “Modena cuore verde”, realizzata in collaborazione con Confesercenti e Conad, i Centri, facendo leva anche sul senso di appartenenza dei cittadini al loro quartiere, si assumono l’ulteriore impegno a valorizzare la cura e la crescita dei parchi e delle aree verdi urbane.