Modena, compra le cartelle del Bingo con 100 euro falsi

L’operatore della sala da gioco di via Newton se ne accorge e avverte la Municipale. Sequestrata la banconota e denunciato l’uomo per ipotesi di reato

polizia-municipaleMODENA – Compra le cartelle del Bingo con 100 euro falsi ma l’operatore se ne accorge e avverte la Polizia municipale che interviene sequestrando la banconota e denunciando l’uomo per ipotesi di reato.

È successo ieri sera, martedì 23 agosto, intorno alle 22.45 all’interno del Bingo di via Newton. Contattati dal personale della sala da gioco, che ha riscontrato la falsità della banconota attraverso l’apposito apparecchio e ne ha contestato l’autenticità all’uomo, un 57enne residente in città, trattenendolo nell’attesa, gli agenti della Municipale hanno verificato a loro volta il pezzo da 100 euro ritenendolo falso seppur di ottima fattura. La Polizia municipale di Modena effettua infatti periodicamente aggiornamenti a cura della Banca d’Italia per essere in grado di valutare l’autenticità delle banconote. L’ultimo nel 2015 in occasione dell’entrata in circolazione dei nuovi pezzi da 20 euro.

La banconota, come previsto dal protocollo, è stata sequestrata e inviata alla Banca d’Italia, che procederà al controllo ufficiale. L’uomo è stato denunciato e sulla vicenda seguiranno accertamenti.

http://www.comune.modena.it/salastampa/archivio-comunicati-stampa/2016/8/compra-le-cartelle-del-bingo-con-100-euro-falsi