Modena: “Bimbimbici”, il 14 maggio la tradizionale pedalata

Ritorna la biciclettata in sicurezza promossa da Fiab. Ritrovo domenica alle 14.30 in piazza Primo maggio e partenza in direzione del Museo della Bilancia di Campogalliano

logocomune-modenaMODENA – Nuovo appuntamento, domenica 14 maggio, con “Bimbimbici” la tradizionale peraneamente a tutte le altre città italiane, circa duecento, che partecipano alla manifestazione.

“Bimbimbici”, che ha l’obiettivo di incentivare l’uso della bici negli spostamenti quotidiani, a partire da Bike2school, è promossa anche dalla Rete città sane e si svolge con il patrocinio del Comune di Modena e del Coni.

Il ritrovo dei partecipanti, che devono essere muniti di bicicletta in buono stato e di casco, è alle 14.30 in piazza Primo maggio. Alle 15, la partenza per Campogalliano che sarà raggiunta dopo un percorso di 9 chilometri di ciclabile, con destinazione Museo della Bilancia, con ingresso gratuito per tutti coloro che arrivano in bicicletta, e la possibilità di partecipare al Kid Pass Day con attività a misura di bambino e per le famiglie (per informazioni: www.museodellabilancia.it).

Il rientro a Modena è previsto per le 19. Il percorso complessivo, quasi tutto su ciclabile pianeggiante, è lungo 22 chilometri.

Per partecipare è obbligatoria l’iscrizione contattando Fiab Modena: www.modenainbici.it oppure Paola Busani 349-6647860; busani.paola@email.it

Quest’anno “Bimbimbici” diventa maggiorenne e, in linea con lo slogan “La nuova fiaba della bicicletta”, il tema scelto per festeggiare il 18° compleanno è “Arrivano i supereroi”.

I bambini possono scatenare la fantasia immaginando i super-poteri di chi si sposta in bicicletta. Il tema vuole essere un omaggio al grande fumettista Jack Kirby, considerato l’inventore del genere supereroi, di cui quest’anno ricorre il centesimo anniversario dalla nascita.