Modena: Bilancio, il Consiglio approva la variazione

Voto positivo anche per il Documento unico di programmazione 2017-2019 e per il Bilancio consolidato 2015 del Gruppo Comune

Comune di ModenaMODENA – È stata approvata la variazione del bilancio del Comune di Modena presentata in Consiglio comunale oggi, giovedì 22 settembre, dall’assessora al Bilancio Ludovica Carla Ferrari.

La variazione, che prevede per il 2016 un milione e 575 mila euro di interventi in parte corrente e circa 930 mila euro, tra storni e nuovi investimenti, nella parte in conto capitale, è stata approvata con il voto a favore di Pd, Sel e Fas Sinistra italiana e quello contrario di Forza Italia e Idea Popolari liberali. Astenuti Movimento 5 stelle, Per me Modena e CambiaModena.

Nella stessa seduta sono stati approvati anche il Documento unico di programmazione 2017-2019 (con il voto positivo di Pd, Sel e Fas Sinistra italiana, quello contrario di M5s, FI e Idea Popolari liberali, e l’astensione di Per me Modena e CambiaModena), e il Bilancio consolidato 2015 del Gruppo Comune di Modena, approvato con il voto a favore di Pd, Sel e Fas Sinistra italiana, quello contrario di M5s, FI e Idea Popolari liberali, e l’astensione di Per me Modena e CambiaModena.