Modena, al Museo della Figurina proseguono mostra e laboratori

dolce- salato- amaroCon “Figurine di gusto#2. Trasformare” si imparerà anche a fare biglietti “speziati

MODENA – Proseguono al Museo della Figurina di Modena in corso Canalgrande 103, le attività collegate alla mostra “Figurine di gusto #2. Trasformare”, secondo episodio dell’esposizione dedicata alle mille sfaccettature del cibo viste attraverso le figurine, visitabile gratuitamente fino al 21 febbraio 2016.

Particolarmente vivaci e frequentate sono le iniziative creative rivolte a bambini e famiglie nell’ambito della rassegna “Laboratori di gusto. Serie di appuntamenti per divertirsi con il cibo e le figurine” che culminano il 12 dicembre dalle 16 alle 18 con “Sugar & Spice”, laboratorio a ciclo continuo e partecipazione libera a cura di Elena Bergonzini, in cui si realizzeranno biglietti di auguri creativi e profumati con le spezie in vista delle festività.

Tutto esaurito, invece, per il laboratorio a prenotazione obbligatoria in programma sabato 14 novembre e intitolato “Dolce, salato e amaro in bocca”. Nelle sale del Museo della Figurina dalle 16 alle 18 si imparerà a riconoscere diversi tipi di aromi e di sapori in un laboratorio per grandi e piccoli. Attraverso assaggi di materie prime, i partecipanti vivranno un’esperienza sensoriale fatta di odori, gusti e consistenze, apprendendo le nozioni base della tecnica degustativa.

Durante lo svolgimento dei laboratori e per tutta la giornata sono comunque sempre visitabili il Museo e la mostra, in cui più di 300 immagini – figurine, bolli chiudilettera, menu, cigarette card, etichette – attraverso il proprio stile e le proprie formule narrative e reclamistiche, mettono in luce l’imporsi di alimenti pensati, per la prima volta, per la lunga conservazione, per una vasta distribuzione e per una facile preparazione. Estratti di carne, biscotti in scatola e surrogati, infatti, cambiano la storia dell’alimentazione, mentre il gusto diventa pratico e globale.

Il Museo della Figurina di Modena a Palazzo S. Margherita in corso Canalgrande 103, è aperto gratuitamente da mercoledì a venerdì dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 18; sabato, domenica e festivi dalle 10.30 alle 19; lunedì e martedì chiuso Informazioni telefoniche allo 059 2033090 o sul sito (www.museodellafigurina.it).