Milano Marittima: Mima On Ice conferma fascino e successo di pubblico

Pollice alto di commercianti e operatori turistici che plaudono all’iniziativa perché fa la vera differenza nei mesi invernali. Aumentati del 25% i fruitori della pista di ghiaccio attorno alla rotonda rispetto allo scorso anno

mima-on-ice_casetteMILANO MARITTIMA – CERVIA (RA) – Mima On Ice edizione 2016-2017, al giro di boa del ponte dell’8 dicembre, conferma il suo fascino attrattivo. Partita alla grande, ampliando gli spazi interessati, aumentando l’offerta delle casette gourmet, che sono in numero superiore e rinnovate esteticamente, realizzando un secondo polo d’attrazione nella I° Traversa dedicato principalmente alle famiglie, Mima On Ice fin dal primo fine settimana di apertura del Villaggio ha portato in centro a Milano Marittima migliaia di persone. Chi in fila mima-on-ice_pistaall’ingresso della pista di ghiaccio, chi alla casetta di Babbo Natale, o dall’ora dell’aperitivo alle casette gourmet e da domenica scorsa anche allo scivolo per bob alla I° Traversa. I dati confermano il gradimento dell’icepark: la pista di ghiaccio ha già un utilizzo in crescita del 25% rispetto al 2015 e da domenica scorsa a ieri, 8 dicembre, sono stati oltre 800 i passaggi sullo scivolo.

Il giorno dell’Immacolata, data in cui tradizionalmente parte il periodo delle Festività e la corsa allo shopping natalizio, ha infatti confermato questo trend in crescita di presenze, come emerge anche dai commenti di chi a Milano Marittima lavora al servizio del turismo, alcuni dei quali hanno ben gradito anche l’inizio anticipato di una settimana.

“Un’esperienza positiva confortata da grande successo di pubblico anche in questo week-end dell’Immacolata – dichiara Monica Ciarrapica presidente di Confesercenti – lo scopo della manifestazione è quello di portare gente sul territorio in periodo invernale e mi sembra che si stia raggiungendo l’obiettivo. I numeri e i bilanci definitivi si fanno ovviamente al termine, ma direi che abbiamo iniziato bene, anche sentendo gli apprezzamenti positivi di diversi operatori”.

Come quello di Eros Mazzolani, titolare del negozio di abbigliamento ‘Area 51’, che si dice entusiasta dell’iniziativa. “Chi ha visitato Mima On Ice, ha visto con i suoi occhi l’ottima affluenza: bastava guardare la fila all’ingresso della pista di pattinaggio per capire che la manifestazione funziona. Mima On Ice è una soluzione alla crisi e speriamo che continui, senza questa iniziativa avremmo ben poco da offrire nella stagione invernale”.

Pollice alto anche per Anzia Alici, titolare di ‘Julian Fashion’ che definisce Mima On Ice una bella manifestazione. “Come commercianti ci abbiamo creduto fin dall’inizio e, vista l’affluenza dei primi weekend, mi pare stia funzionando bene. Alla base c’è una buona squadra di lavoro e la collaborazione solidale con Mediafriends Onlus impreziosisce ancora di più l’iniziativa”.

Anche per Beatrice Sedioli, titolare della gelateria ‘Lo Slurp’, Mima On Ice porta ottimi risultati. “E’ un evento molto bello, che anima il periodo invernale di una località che altrimenti sarebbe ferma. Abbiamo aperto l’attività a Milano Marittima nel 1994 e mai come con Mima On Ice, abbiamo visto molti clienti estivi tornare durante l’inverno, non solo locali ma anche dall’Emilia e Lombardia”

artisti-e-talent-charity-gala-dinner-3-dicembreRicordiamo inoltre la grande ricaduta mediatica raggiunta con il progetto solidale in partnership con Mediafriends Onlus per i progetti della Fabbrica del Sorriso. Mima On Ice, e insieme a lei Milano Marittima, ha aumentato la visibilità sui media nazionali, presente con centinaia di spot sulle reti Mediaset, in diretta su trasmissioni radiofoniche nazionali, in collegamenti televisivi di punta come Domenica live di Barbara D’Urso. Un successo mediatico che consente di raggiungere sempre più potenziali visitatori in tutto il territorio nazionale. A tutto ciò vanno aggiunti il successo record dell’iniziativa con gli Alberi di Natale che si è tradotto in una raccolta di oltre 25.000 euro nella sola serata del Charity Gala Dinner del 3 dicembre e l’iniziativa delle palle di Natale personalizzate in vendita in 10 punti del centro anche grazie alla disponibilità di diversi commercianti. Solo nei primi 2 week-end ha visto l’acquisto di un migliaio di pezzi, il cui ricavato contribuisce alla raccolta fondi in favore della pediatria oncologica.

MILANO MARITTIMA ON ICE CERVIA EMOZIONI DI NATALE
organizzato da Proloco Milano Marittima organizzato dal Consorzio Cervia Centro
coordinato da Alessandro Fanelli coordinato da Davide Baldi
www.mimaonice.it www.turismo.comunecervia.it; www.cerviacentro.it
Facebook: facebook.com/mima onice Facebook: facebook.com/Cervia-Emozioni-di-Natale
#mimaonice #cerviaemozionidinatale
#milanomarittimaonice #invernodaMare

Patrocinio e cofinanziamento: Comune di Cervia
Condivisa da Ascom Confcommercio Cervia, Confesercenti Cervia, Cna Cervia, Confartigianato Cervia
Marketing e Comunicazione: Balestri & Balestri ed Ege Produzioni
Ufficio stampa: Prima Pagina Cesena – Comune di Cervia – AB Comunicazioni
Web: Media Consulting
Media Partner: rivista Milano Marittima Life, Teleromagna, Radio Studio Delta, Corriere di Romagna