Meeting annuale della Rotta Culturale Europea “ATRIUM”

BertinoroIl 18 e 19 marzo l’evento si svolge presso il Centro universitario residenziale e il Grand Hotel “Terme della Fratta” di Bertinoro

BERTINORO (FC) – Il 18 e 19 marzo 2016 il Comune di Bertinoro ospita presso il Centro universitario residenziale e il Grand Hotel “Terme della Fratta” il V meeting annuale dei soci della Rotta Culturale Europea ATRIUM, per la promozione dell’architettura razionalista dei regimi totalitari del XX secolo.

L’Associazione ATRIUM, che ripudia ogni tentativo di revisionismo storico, aderisce in pieno ai valori europei della libertà e della democrazia. Partendo da questo assunto fondamentale la rotta mira a valorizzare il patrimonio storico architettonico risalente al ‘900 per un uso leggero e per un recupero di spazi e luoghi che sono politicamente oggetto di discussione e per questo considerati un patrimonio “dissonante”. Il nostro territorio ha intatti esempi diffusi e di grande valore architettonico e culturale motivo per cui sono membri dell’associazione e della rotta i comuni di Bertinoro, Castrocaro Terme eTerra del Sole, Cesenatico, Forlì, Forlimpopoli e Predappio.

Sono inoltre membri il comune di Tresigallo (FE) e le città europee di Labin (Croazia), Rasa (Croazia), Dimitrovgrad (Bulgaria), Sofia (Bulgaria) la Contea di Iasi (Romania) e il neo aderente comune di Lastovo-Uble (Croazia). Partecipano al meeting i rappresentanti di tutti i comuni italiani e delle municipalità di Labin e Sofia. Durante le due giornate i comuni di Bertinoro e Cesenatico offriranno ai soci la possibilità di conoscere esempi del loro patrimonio ATRIUM (Grand Hotel “Terme della Fratta”, Colonia AGIP e Biblioteca in particolare), oltre ad altre eccellenze del territorio.