Manutenzione stradale a Modena, al via lavori per 2 milioni di euro

comune di Modena logoDa lunedì 2 maggio cantiere in viale La Marmora, si gira su di una corsia. Poi lavori notturni in tangenziale e partono asfaltature in diverse strade cittadine

MODENA – Partono lunedì 2 maggio i lavori di asfaltatura di viale La Marmora a Modena, fino all’intersezione con stradello Alzaia. Il cantiere sarà organizzato con un restringimento da due a una corsia per senso di marcia e i lavori, se le condizioni meteorologiche sono favorevoli, dureranno tre giorni.

Quello di viale La Marmora è il primo dei cantieri del pacchetto di interventi per le manutenzioni stradali da due milioni di euro che avvia il settore Lavori pubblici Comune.

Da lunedì 9 maggio, infatti, parte anche la seconda fase di lavori notturni sulla rete della tangenziale di competenza comunale, dall’uscita 9 del Canaletto fino alla rotatoria di via Emilia Est. L’intervento richiederà cinque notti di lavoro organizzato per tratti stradali.

Nel frattempo verranno avviati i cantieri per la manutenzione straordinaria e la riqualificazione della viabilità un po’ in tutti i quartieri. Ecco le strade interessante da risanamenti e asfaltature: via Fratelli Salvioli, via Padova, via Giuseppe Campi, via Vignolese, viale Buon Pastore, Via Glauco Gottardi, via Aurelio Saffi, via Camillo Pagliani, strada Baccelliera, via Gian Carlo Silingardi, via Vincenzo Monti, via Sallustio Crispo, via Antonio Labriola, via Tito Livio, viale Leonardo da Vinci, stradello San Marone, strada Formigina, via Andrea Navagero, via Leopoldo Cuvier, via Giovanni Lagrange, viale Ciro Menotti, via A. Tagliazucchi, viale Monte Kosica, viale Muratori, Piazza della Cittadella, via Saragozza, Largo di Porta Bologna, via Mar Adriatico, strada Canaletto Nord, via Germania, strada Albareto, strada Cavo Argine, stradello Tagliati, parcheggio via Del Carso.