Maltempo: in tanti regolarmente a scuola a Modena

Venerdì 2 marzo la presenza nelle scuole modenesi, dai nidi alle medie, è stata in media tra il 60 e il 90 per cento. Nessun problema segnalato

Municipio-Comune-ModenaMODENA – La presenza degli studenti nelle scuole modenesi, rimaste regolarmente aperte venerdì 2 marzo, è stata mediamente tra il 60 e il 90 per cento, con solo qualche realtà che non ha raggiunto almeno la metà degli studenti, ma anche diverse situazioni di classi quasi al completo, soprattutto alle elementari.

Il report sulle presenze nelle scuole modenesi, dai nidi alle medie, è stato presentato nel corso della riunione del Comitato operativo comunale (Coc) del Comune di Modena che si è svolta nel primo pomeriggio di venerdì 2 marzo. Nella relazione è stato sottolineato che non sono giunte segnalazioni di problemi da parte dei dirigenti scolastici ed è stata messa in evidenza la collaborazione degli stessi istituti scolastici nella pulizia degli accessi che ha permesso ai ragazzi di entrare regolarmente a scuola.

Sono stati ben oltre la metà i bambini presenti ai nidi (circa il 58 per cento) e nelle scuole d’infanzia comunali (circa il 55 per cento) con punte massime dell’80 per cento delle presenze alla scuola d’infanzia Tamburini e minime, circa il 20 per cento, alla scuola Saliceto Panaro. La presenza media nelle scuole d’infanzia statali è stata invece di circa il 40 per cento dei bambini.

Sono stati quasi otto su dieci gli alunni regolarmente in aula nelle scuole elementari, con un “tutti presenti” alle Anna Frank e alle Rodari e circa il 90 per cento alle Graziosi. Alte invece le assenze alla scuola Martin Luther King.

Nelle scuole medie in aula in media circa il 70 per cento degli alunni con i numeri più alti alle Mattarella, alle Sola e alle Marconi.