Maltempo, piena di Secchia e Panaro nell’area nord

provincia di modena logo bigProsegue fase di preallarme; i ponti ancora chiusi

MODENA  – La piena del fiume Secchia sta transitando, nella mattina di martedì 1 marzo, per ora senza problemi, nella zona di ponte Pioppa tra Cavezzo e S. Possidonio; in serata raggiungerà Concordia per uscire nella notte da territorio modenese.

La piena del Panaro è arrivata nel territorio di Finale Emilia per uscire dal territorio modenese già dal pomeriggio.
A causa dei livelli elevati dei fiumi permane la fase di preallarme fino alla mezzanotte di martedì 1 marzo; restano attivati, quindi, i Centri operativi comunali (Coc).

Restano chiusi il ponte Motta sul Secchia a Cavezzo lungo la strada provinciale 8, il ponte vecchio di Finale Emilia sulla strada provinciale 10, il ponte di Cà Bianca sempre a Finale Emilia sulla viabilità comunale.