Categorie: Bologna

Maltempo e gelo, sulle strade di Bologna arriva anche il sale fondente, scioglie il ghiaccio fino a 30 gradi sotto zero

E per le buche da lunedì 26 febbraio dieci squadre attrezzate più la macchina equipaggiata per rappezzare a caldo

BOLOGNA – Scioglie il ghiaccio fino a trenta gradi sotto zero e più velocemente del sale normale: dai prossimi giorni, in cui sono previste temperature estremamente rigide per l’arrivo del fronte di aria gelida di origine siberiana, nei punti più critici della viabilità cittadina (rotonde, cavalcavia, punti di assistenza sanitaria in collina) arriveranno 60 tonnellate di un sale speciale. Si tratta di una composizione che al cloruro di sodio aggiunge il cloruro di calcio e grazie alla sua igroscopicità, ovvero la capacità di assorbire le molecole di acqua, garantisce l’efficacia fino a trenta gradi sotto zero. L’azione anticongelante del comune cloruro di sodio infatti già a meno sette gradi sotto zero perde molta efficacia. Il super sale invece fonde il ghiaccio senza problemi e in meno tempo rispetto al cloruro di sodio. Le 60 tonnellate di cui il Comune di Bologna ha deciso di dotarsi sono una piccola scorta rispetto all’imponente quota di duemila tonnellate di sale già disponibile: il sale speciale sarà distribuito dai mezzi spargisale solo in caso di necessità nei punti molto critici come procedura estrema di garanzia e tutela della viabilità.

La neve, la pioggia e il freddo di questi giorni, alternati a momenti climaticamente opposti come nella giornata di oggi, sabato 24 febbraio, molto più mite delle precedenti, hanno un effetto molto dannoso sulle strade della nostra città. E’ in crescita infatti, come sempre accade con queste condizioni climatiche, il numero di buche che si stanno verificando a causa degli sbalzi termici e dell’azione disgregativa delle acque di infiltrazione. Per ovviare a questa situazione da lunedì 26 febbraio saranno attive dieci squadre attrezzate per le attività di riparazione. Il territorio comunale verrà infatti diviso in dieci settori, uno per squadra. Per riparazioni più estese sarà invece operativa la macchina tappabuche di cui il Comune dispone: è costituita da un container coibentato e riscaldato che permetterà di effettuare rappezzi a caldo per l’intera giornata anche in presenza di condizioni ambientali rigide.

Articoli recenti

Be Here, Bologna Estate 2018 gli appuntamenti di sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 giugno

BOLOGNA - Sempre più varia e metropolitana è l’offerta culturale di Bologna estate che per questo fine settimana di giugno…

43 minuti passati

“Incontriamoci in Museo”: Claudia Solfrini parla di eresia, stregoneria ed Inquisizione

Sabato 23 giugno, ore 16, nuovo appuntamento della rassegna al Museo Archeologico CESENA - Sabato 23 giugno il Gruppo Archeologico…

1 ora passati

La Festa della Musica entra nel vivo

Tutti gli appuntamenti di sabato 23 e domenica 24 giugno PARMA -  La Festa della Musica entra nel vivo con…

1 ora passati

23 Giugno 2018: chiusura al traffico e divieto di sosta per la Festa del Quartiere Colombo

PARMA -  E' stata firmata l'ordinanza relativa allo svolgimento della manifestazione "Quartiere Colombo in festa". Dalle 18.30 del 23/06/2018 alle…

1 ora passati

Alcol, bivacchi e disturbo alla quiete pubblica, ridotto l’orario di apertura di un esercizio di vicinato di via Bartoli

BOLOGNA - Dovrebbe essere un esercizio di vicinato con prodotti alimentari di uso domestico, ma la vocazione commerciale si è…

2 ore passati

The Summer Show 2018: Madame Gerard e Fuori Fuoco – Modena, 23 giugno-22 luglio 2018

MODENA - Dal 23 giugno al 22 luglio 2018 si tiene la settima edizione di The Summer Show, evento espositivo…

4 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice