‘Lorenzo Barbirolli (1798-1867). Un musicista tra due patrie’ nei Quaderni dell’Archivio Storico Comunale

Giovedì 16 febbraio, alle 17, presentazione della pubblicazione al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara

ferrara-palazzoducale_intFERRARA – Giovedì 16 febbraio alle 17 al Ridotto del Teatro Comunale Claudio Abbado verrà presentata la pubblicazione “Lorenzo Barbirolli (1798-1867). Un musicista tra due patrie”, a cura di Nicola Badolato, Corinna Mezzetti e Antonietta Molinari, inserita nel ciclo dei Quaderni dell’Archivio Storico Comunale di Ferrara (n. 4 – 2016).

Nel corso dell’incontro, introdotto da Dario Favretti vicedirettore artistico del Teatro Comunale, parleranno con i curatori lavoro Enrico Spinelli, dirigente del Servizio Biblioteche e Archivi, Fausto Natali, responsabile Attività culturali del Servizio Biblioteche e archivi e Mario Sileo, referente progetto ComunEbook per il Liceo scientifico A. Roiti. All’intermezzo musicale contribuiranno Alessandra Morelli, soprano e Nicola Badolato, pianoforte, con la partecipazione degli allievi della classe di Canto lirico del Liceo G. Carducci di Ferrara. L’iniziativa è a cura del Servizio comunale Biblioteche e Archivi.

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori) – L’Archivio Storico Comunale di Ferrara conserva tra i suoi fondi la documentazione relativa alla storia e all’attività del Teatro Comunale nell’Ottocento. Ogni fascicolo e ogni registro aprono a molteplici strade di ricerca, per ricostruire momenti e protagonisti della scena teatrale cittadina.
La collaborazione dell’archivio con due studiosi e utenti della struttura, il dott. Nicola Badolato e la prof.ssa Antonietta Molinari, ha permesso di portare alla luce la vicenda biografica e professionale di Lorenzo Barbirolli (1798-1867), maestro concertatore del Teatro Comunale e direttore della Cappella del Duomo di Ferrara, nonché compositore prolifico e quasi misconosciuto agli studi più recenti. Attivo tra Rovigo e Ferrara, Lorenzo Barbirolli praticò repertori e generi diversi, impegnato nell’allestimento delle opere nel teatro cittadino e a comporre musica sacra. Il fondo musicale dell’Archivio del Capitolo in Archivio Diocesano a Ferrara conserva molte partiture di Barbirolli, che hanno reso possibile avanzare una prima proposta per un catalogo e fornire a titolo esemplificativo la trascrizione dell’inno Tu es Petrus. Il lavoro è corredato da un’appendice documentaria e da un apparato di illustrazioni a rappresentare il percorso umano e professionale del maestro Barbirolli.
Il quaderno esce in versione a stampa, con una modesta tiratura destinata a biblioteche e istituzioni della città, e parallelamente in versione e-pub nell’ambito della collana dei Quaderni dell’archivio del progetto ComunEbook del Comune di Ferrara.
La tiratura a stampa è resa possibile grazie al generoso contributo del Teatro Comunale Claudio Abbado, Associazione Amici della Biblioteca Ariostea e Ferrariae Decus.