L’incontro “Strategie di contrasto alla criminalità organizzata” il 2 maggio a Parma

L’evento, in Aula dei Cavalieri, nell’ambito del ciclo di seminari organizzato dal Corso di studi in Scienze politiche del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî politici e internazionali

uniparmaPARMA – Mercoledì 2 maggio, alle ore 9, nell’Aula dei Cavalieri del Palazzo Centrale dell’Ateneo di Parma (via Università 12), si terrà il secondo incontro del ciclo di seminari “Strategie di contrasto alla criminalità organizzata: prevenzione, repressione, tutela dei diritti”, organizzato da Giacomo Degli Antoni, Presidente del Corso di studi in Scienze politiche del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî politici e internazionali e da Laura Pineschi, presidente del Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA).

Programma:

Coordina Giacomo Degli Antoni

Presidente dei Corsi di Studio in Scienze Politiche, Università di Parma

Ore 9.00 Armando Barani

Professore a contratto di Diritto dell’Unione europea, Università di Parma

La tutela degli interessi finanziari dell’Unione europea rispetto all’azione fraudolenta del crimine organizzato: l’istituzione della Procura europea

Ore 9.30 Giorgio Conti

Professore aggregato di Diritto amministrativo, Università di Parma

La Legge 190/2012 – la normativa anticorruzione, e per la repressione della corruzione e della illegalità nella Pubblica Amministrazione

Ore 10.00 Chiara Scivoletto

Professore associato di Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale, Università di Parma

Figli della ‘ndrangheta, ragazzi di mafia. Risorse della giurisdizione e delle comunità locali

Ore 10.30 Vincenza Pellegrino

Professore associato di Sociologia dei processi culturali, Università di Parma

La criminalità organizzata e le appartenenze culturali: che cosa ci insegna il carcere

Ore 11.00 Pausa

Ore 11.15 Stefano Putinati

Professore aggregato di Diritto penale dell’economia, Università di Parma

Le misure di prevenzione patrimoniali come strumento di lotta alle mafie

Ore 11.45 Bruno Pierri

Professore a contratto di Storia politica estera italiana, Università di Parma

Criminalità telematica e sicurezza cibernetica: sistemi politici a confronto

Ore 12.15 Fausto Pagnotta

Professore a contratto di Storia dei diritti umani e web society, Università di Parma

La dimensione digitale del web e le nuove sfide della criminalità organizzata alla cultura della legalità: una prospettiva europea