“Legalità oggi” se ne parla ai Giardini Ducali di Modena

Martedì 26 luglio alle 21.30 ne discutono giudici, giornalisti ed esponenti del volontariato

pierluigi senatoreMODENA – Di cosa parliamo se parliamo di legalità? Legalità e giustizia sono la stessa cosa?

A queste e altre domande, tra il mondo delle idee e quello dell’attualità e della cronaca, cercheranno di dare una risposta giudici, volontari e giornalisti martedì 26 luglio alle 21.30 ai Giardini Ducali di Modena in corso Canalgrande.

All’incontro “Legalità oggi” partecipano Francesco Minisci (Sostituto Procuratore presso la direzione distrettuale antimafia di Roma e Segretario nazionale Anm); Ezia Maccora (giudice del tribunale di Bergamo); Davide Pati (l’avvocato Davide Pati è componente ufficio presidente di Libera e responsabile del settore beni confiscati) e Federica Angeli (giornalista di “La Repubblica”). A Pierluigi Senatore, giornalista di Radio Bruno, il ruolo di stimolo e di moderatore.

Con gli ospiti della serata verranno toccati molti punti che hanno al centro il tema della legalità in un Paese come l’Italia, che conta cinque mafie e ha un tasso di corruzione tra i più alti del mondo. Possiamo uscirne solo con l’opera repressiva della Magistratura?, si domanderà e chiederà ai partecipanti Senatore, oppure la nostra società può essere redenta anche attraverso il ruolo della stampa e delle associazioni di volontariato, oltre che della cosiddetta società civile?

Chiaramente non mancheranno riferimenti all’attualità e a vicende come quelle di “mafia-capitale” e al difficile lavoro svolto da alcuni giornalisti con “la schiena dritta” costretti a vivere blindati e scortati per poter fare il proprio lavoro.

E quale può essere il ruolo della Magistratura? E in atto una guerra tra magistrati e politici? Infine, seguendo il filo del denaro (il “follow the money” che indicò Giovanni Falcone) si cercherà di capire meglio quale può essere l’uso dei beni confiscati: nuove occasioni di sviluppo oppure spreco di risorse?

L’appuntamento si svolge per la rassegna “Giardini d’Estate” di Studio’s nell’ambito dell’Estate modenese 2016 del Comune, realizzata col sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena e Gruppo Hera.

Informazioni online (www.comune.modena.it/estate2016 – www.visitmodena.it – pagina facebook Giardini d’Estate).