Le tendenze demografiche a Bologna nel 2015

comune di Bologna logoBOLOGNA – La popolazione residente nella nostra città al 31 dicembre 2015 ammonta a 386.663 abitanti (+0,1% in un anno pari a quasi 500 persone in più). Il dato del 2015 conferma la tendenza di fondo che negli ultimi anni ha visto la popolazione bolognese in lieve, ma costante crescita (dal 2005 quasi 13.000 residenti in più, +1.175 in media ogni anno).

Il saldo migratorio, seppure in evidente flessione, si mantiene ampiamente positivo e supera il valore strutturalmente negativo del saldo naturale (natimorti).

In particolare nel 2015 il saldo migratorio è ancora positivo per oltre 2.300 unità, ma inferiore di oltre 900 persone rispetto al 2014; il saldo naturale risulta ampiamente negativo (-1.837) e peggiora a causa di un sensibile aumento dei decessi, nonostante le nascite si mantengano su livelli elevati per la nostra città. L’età media dei bolognesi è pari a 47 anni. I grandi anziani di 80 anni e oltre rappresentano il 9,2% della popolazione; di questi 227 hanno già superato il secolo di vita e la più anziana in città è una signora di ben 108 anni.

L’86,3% della popolazione vive nelle zone periferiche di Bologna, mentre quasi 1 bolognese su 7 risiede nel centro storico. Il quartiere più popolato è Navile con 68.165 residenti, seguito da Savena (59.489) e Santo Stefano (49.941), mentre il minor numero di abitanti si registra nella circoscrizione Borgo Panigale dove risiedono 26.114 persone.