Le meraviglie del rame al parco museo archeologico di Montale

Il 5 giugno laboratori didattici per bambini e ragazzi

terrramara fusione del bronzoMONTALE RANGONE (MO) – Ingresso gratuito domenica 5 giugno al parco museo archeologico all’aperto della Terramara di Montale, dove la giornata è dedicata alla “metallurgia del bronzo” con laboratori didattici per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni. I visitatori potranno assistere a esperimenti di fusione e lavorazione di armi e utensili in bronzo a opera degli archeologi del Parco, che realizzeranno un oggetto evocativo: la spada, simbolo del potere guerriero.

Le dimensioni delle spade dei guerrieri dell’età del bronzo necessitavano di stampi e di crogioli in grado di contenere notevoli quantità di metallo. È probabile quindi che fusioni in sabbia abbiano sostituito quelle che si ottenevano con stampi in pietra, e che siano stati costruiti crogioli di grandi dimensioni.

Domenica 5 giugno alla Terramara i laboratori didattici per bambini e ragazzi (consigliati dai 6 ai 13 anni) si intitolano “Le meraviglie del rame” e insegnano a creare braccialetti con quello che è il metallo più antico scoperto dall’uomo.

Il Parco della Terramara di Montale è aperto al pubblico le domeniche e i festivi fino al 12 giugno dalle 10 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19 (ultimi ingressi alle 12 e alle 17.45). Le visite sono guidate con partenza ogni 45 minuti per gruppi di massimo 60 persone.

INFO – Informazioni sul sito web (www.parcomontale.it) o su Facebook (parcomontale).