Lavori lungo la strada provinciale 20 in località Malacoda a Prignano (MO)

Prignano sp20 Malacoda lavori-1PRIGNANO (MO) – A Prignano sono partiti, lunedì 25 gennaio, i lavori di consolidamento della frana lungo la strada provinciale 20 in una zona di crinale nella località Malacoda vicino Montebaranzone. L’intervento della Provincia, che sarà realizzato dalla ditta Zaccaria di Montese, ha un costo di 560 mila euro, risorse provenienti dalla Protezione civile regionale.

Per mettere in sicurezza il versante è prevista la realizzazione di una paratia composta da un centinaio di pali profondi 13 metti per un fronte di quasi 90 metri. Sulla struttura sarà realizzato un muro di sostegno alto tre metri con oltre 30 tiranti lunghi 25 metri; sulla stessa frana nell’ottobre scorso era già stato effettuato un primo intervento urgente provvisorio che aveva consentito di evitare la chiusura.

Dal 23 dicembre sul posto era attivo il monitoraggio notturno, per la sicurezza stradale, eseguito dalle squadre della Consulta provinciale dei volontari di protezione civile che nel pomeriggio di lunedì 25 gennaio hanno iniziato le operazioni di smontaggio del modulo prefabbricato utilizzato, fino alla scorsa settimana, tutti i giorni dalle ore 23 alle ore 3. Nel resto della giornata la vigilanza era assicurata dagli operatori del servizio provinciale Viabilità.

All’attività, coordinata dalla Protezione civile provinciale, hanno partecipato quasi 90 volontari dei gruppi comunali di Modena, Bastiglia, Carpi, Cavezzo, Formigine e S.Possidonio e di diverse associazioni tra cui l’associazione nazionale Carabinieri che ha garantito buona parte dei turni. Durante i lavori, che proseguiranno fino al mese di maggio, il traffico sarà a senso unico alternato regolato da un semaforo.