Come lavoravano il bronzo alla Terramara di Montale. Laboratori per bimbi e ragazzi

Terramara - Metallurgia del bronzoMODENA – Ingresso gratuito per tutti, come in ogni prima domenica del mese, domenica 7 maggio al Parco archeologico all’aperto di Montale. Il tema della giornata di visite e laboratori nel villaggio ricostruito di 3.500 anni fa è “La metallurgia del bronzo”.

I visitatori del parco potranno assistere in diretta a esperimenti di fusione e lavorazione di armi e utensili in bronzo condotti dagli esperti Federico Scacchetti, Luca Pellegrini, Andrea La Torre e Monia Barbieri, frutto di ricerche condotte sui materiali rinvenuti nelle terramare che risalgono, appunto, all’Età del Bronzo.

Al centro delle sperimentazioni gli archeologi metteranno un oggetto evocativo: la spada, simbolo del potere guerriero.

Alle dimostrazioni di fusione si associa un nuovo laboratorio per ragazzi (consigliato per chi ha da 6 a 13 anni) di sbalzo su lamina di rame per riprodurre antichi decori

In caso di forte maltempo l’iniziativa potrà subire variazioni

Il Parco della Terramara di Montale, via Vandelli (Nuova Estense), apre domeniche e festivi 9.30 – 13.30 e 14.30 – 18.30 (ultimi ingressi 11.45 e 17.30).

Ogni 45 minuti circa partono visite guidate per gruppi di massimo 50 persone.

Il programma e le informazioni per organizzare la visita su www.parcomontale.it e anche sulla pagina facebook “parcomontale”; telefono 059 532020.