L’associazione “Ilturco” cerca giovani volontari, amanti dei giardini

Progetto per under 30 in vista della manifestazione “Interno Verde” del 10 e 11 settembre 2016

2016interno-verde-2FERRARA – Avete meno di trent’anni e siete appassionati di giardini e giardinetti, alberi secolari, orti aromatici e pareti di rampicanti? Siete inguaribili curiosi? L’associazione “Ilturco”, in collaborazione con youngERcard, propone agli under 30 ferraresi “Interno Verde – aprire un giardino”, un progetto di cittadinanza attiva finalizzato a coinvolgere e sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto e alla valorizzazione del verde urbano. Chi vorrà partecipare, verrà coinvolto nell’organizzazione di “Interno Verde”, la manifestazione che nel weekend di sabato 10 e domenica 11 settembre 2016 aprirà al pubblico i giardini più suggestivi del centro storico estense, offrendo ai visitatori anche mostre a tema, letture, proiezioni e concerti.

“Il luogo comune vuole che fermarsi a osservare un cedro particolarmente imponente o un ciliegio in fiore sia un’attività da pensionati”, spiegano i soci de Ilturco, ideatori e coordinatori dell’iniziativa, “ma per fortuna negli ultimi anni sono sempre di più i ragazzi interessati alle piante e al verde in generale. Con questo progetto speriamo di coinvolgere chi ha già riconosciuto in sé questa attenzione e di stimolare chi è attirato dall’idea di poter vivere da vicino la realizzazione di un evento tanto particolare”.

Gli interessati potranno scegliere se supportare l’associazione nei mesi precedenti o se impegnarsi esclusivamente durante la manifestazione. Le attività da svolgere nel primo caso verranno assegnate a seconda della predisposizione e degli interessi dei singoli, potranno riguardare la realizzazione di fotografie, documentazione video, ricerche storiche e botaniche, mappe illustrative degli spazi. Durante la manifestazione invece i volontari coadiuveranno la gestione dei giardini aperti, fornendo informazioni ai partecipanti e regolando gli accessi.

La collaborazione con youngERcard – la tessera gratuita realizzata dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con i Comuni per tutti i giovani che vivono, studiano o lavorano sul territorio regionale di età compresa tra i 14 e i 30 anni – garantirà ai partecipanti l’adeguata copertura assicurativa e un premio per le ore impegnate.

Chi vuole saperne di più può scrivere a internoverde@ilturco.it, telefonare allo 347 6950867, oppure andare a conoscere di persona l’associazione Ilturco e i suoi progetti. La sede, in via del Turco 39, è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19.

Info sull’associazione nelle pagine del sito “www.ilturco.it”