L’Anpi nazionale ricorda Luciano Guerzoni

Sabato 4 novembre a Chianciano in occasione del Consiglio nazionale dell’Associazione dei partigiani. Partecipa anche il sindaco di Modena Muzzarelli

logocomune-modenaMODENA – Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli partecipa sabato 4 novembre a Chianciano all’iniziativa di ricordo di Luciano Guerzoni che si svolge nell’ambito del Consiglio nazionale dell’Anpi.

Guerzoni, scomparso lo scorso agosto all’età di 82 anni, infatti, era vice presidente nazionale vicario dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia, dopo essere stato senatore per quattro legislature (dal 1992 al 2006), presidente della Regione Emilia-Romagna tra il 1987 e il 1990, consigliere regionale dal 1978 e, prima ancora, consigliere comunale dal 1964.

L’iniziativa di ricordo, in programma alle 21 al Centro Congressi Excelsior, è introdotta dalla presidente dell’Anpi di Modena Aude Pacchioni.

Oltre all’intervento del sindaco Muzzarelli, sono previsti i saluti del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, di Lanfraco Turci (già parlamentare e presidente della Regione) e di Claudio Betti, presidente della Confederazione italiana fra le Associazioni combattentistiche e partigiane.

Conclude il presidente nazionale dell’Anpi Carlo Smuraglia.