L’Amministrazione comunale di Cesena rassicura i lavoratori dell’Artoni-Stemi in sciopero della fame

“Le tredicesime saranno regolarmente erogate prima di Natale”comune di Cesena logo

Siamo particolarmente colpiti dall’iniziativa di protesta realizzata da ADL-COBAS e da un gruppo di lavoratori Artoni-Stemi.

L’Amministrazione comunale di Cesena ha seguito da vicino la difficile vicenda anche partecipando ai tavoli di confronto in Prefettura e presso il tavolo di crisi aziendale organizzato dalla Provincia di Forlì-Cesena.

Siamo particolarmente vicini ai lavoratori e soprattutto a coloro che stanno attraversando una situazione certamente non semplice, in assenza di un posto di lavoro.

In particolare, mentre la trattativa sindacale sta proseguendo nei canali istituzionali previsti e coordinati dalla Provincia di Forlì-Cesena, l’oggetto della preoccupazione attuale dei lavoratori è la possibilità di una mancata erogazione della tredicesima mensilità.

In seguito a confronti diretti con i referenti sindacali di ADL-COBAS e con i vertici della Stemi Logistica, teniamo a rassicurare i lavoratori sul fatto che le tredicesime saranno regolarmente erogate prima di Natale.

La rassicurazione circa la regolare erogazione delle tredicesime è arrivata dai vertici di Stemi, interpellati direttamente dall’Assessore al Lavoro del Comune di Cesena.

Siamo quindi convinti che, in relazione al l’erogazione delle tredicesime, i lavoratori siano nelle condizioni interrompere l’iniziativa di protesta e, soprattutto, lo sciopero della fame a cui si stanno sottoponendo.