Emilia Romagna News 24 quotidiano online, notizie ultim'ora

La Polizia Municipale di Bologna ha arrestato un borseggiatore che aveva rubato un telefono cellulare in autobus

BOLOGNA – Ieri personale della Polizia Municipale, operante in abiti civili, ha proceduto all’arresto in flagranza di reato di un cittadino rumeno, di anni 34, pluripregiudicato senza fissa dimora.

Gli agenti erano in via Rizzoli, in prossimità della fermata dell’autobus della linea 19, quando hanno notato scendere dal mezzo pubblico una persona che si allontanava frettolosamente, prima con passo veloce e poi di corsa.

Insospettiti da tale comportamento gli agenti hanno inseguito il soggetto fino all’interno di un locale pubblico, dove ha tentato di sbarazzarsi di un telefono cellulare abbandonandolo nel bagno.

Dopo essersi impossessati del telefono gli agenti hanno contattato il proprietario che, giunto sul posto, ha confermato che gli era stato sottratto poco prima a bordo dell’autobus.