La ‘Legenda aurea’ e la predicazione domenicana spiegate da Giovanni Paolo Maggioni

Conferenza martedì 16 gennaio alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara)

16 gennaio legenda aureaFERRARA – Sarà dedicata alla ‘Legenda aurea’ e alla diffusione dei concetti dottrinali ad essa legati la conferenza di Giovanni Paolo Maggioni (Università del Molise) in programma martedì 16 gennaio alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara).

L’incontro, aperto a tutti gli interessati, rientra nel ciclo ‘Testo e contesto’ a cura dell’Associazione Amici della biblioteca Ariostea.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

Nella ‘Legenda aurea’ si parla di draghi, di demoni, di donne accusate di stupri e di essere padri, di imperatori che vogliono essere madri.

All’apparenza, si tratta di materiale agiografico che, per quanto radicato nella tradizione, sembra difficilmente utilizzabile e fruibile in una situazione estremamente complessa come il contesto urbano in Europa e in particolare in Italia durante i secoli finali del Medio Evo.

Ciò nonostante, il leggendario di Iacopo da Voragine ha avuto una diffusione comparabile solo a quella della Bibbia e anche i suoi sermoni sono tramandati da centinaia di manoscritti.

Nel sistema di comunicazione domenicano, le vecchie leggende agiografiche venivano rilette e interpretate per insegnare ciò che più contava: i concetti dottrinali e i precetti morali.