IUC porta il Canada a Parma

Per il progetto europeo di scambio tra città sugli obiettivi di sviluppo delegazione da Fredericton (Canada) dall’11 al 14 giugno a Parma

parma2020PARMA –  IUC è l’acronimo di “Join the International Urban Cooperation Programme”. Pari opportunità e sviluppo sostenibile sono i temi al centro del Programma di cooperazione dell’Unione Europea tra città europee e dell’America Latina, Caraibi, India, Giappone e America del Nord. L’accesso a questo programma si fonda sulla condivisione di esperienze maturate in campi analoghi tra le città coinvolte per predisporre piani di azione locali attraverso la conoscenza e lo scambio di buone pratiche.
Le città degli Stati membri dell’Unione europea che desiderano attuare uno scambio city-to-city con città che affrontano sfide analoghe in un’altra regione globale, possono presentare domanda nel programma di cooperazione interurbana (IUC) sullo sviluppo urbano sostenibile. Parma lo ha fatto, è stata scelta, ed è stata “abbinata” alla città canadese di Fredericton.

Per creare connessioni e condividere conoscenze, i rappresentanti di ciascuna città prenderanno parte a viaggi di studio, scambi di personale, corsi di formazione e seminari, per sviluppare insieme un piano di azione locale volto allo sviluppo urbano sostenibile nell’area selezionata della durata di 18 mesi.

Parma è stata abbinata, per questo progetto, a Fredericton, città capitale della regione canadese del New Brunswick, tagliata in due dal fiume Sain John. Fredericton è sede di due prestigiose università, di musei d’arte e dell’Harvest Jazz & Blues Festival, che attrae artisti del jazz, del blues da tutto il mondo.
I rappresentanti dalla città canadese di Fredericton saranno in visita a Parma dall’11 al 14 giugno e saranno accompagnati nel loro percorso dall’Assessora con delega alla Cooperazione Internazionale e alle Pari opportunità del Comune di Parma Nicoletta Paci. Per Stacey Russell (Servizi alla Comunità e al Turismo), Marcello Battilana (Community Planning), Juan Estepa (Patrimonio e Urban Design) di Fredericton e Kara Reeve, Coordinatrice IUC Nord America è stato previsto un fitto programma di scambi istituzionali, incontri con i cittadini che illustreranno i progetti di partecipazione realizzati in alcuni quartieri, visite ad alcuni centri Giovani della città, visite alla mostra del Terzo Giorno e ai monumenti più famosi di Parma (Teatro Regio e Teatro Farnese).
Pari opportunità e sviluppo sostenibile sono i temi che legano le due città nel progetto. Martedì 12 dalle 9.30 alle 12.30 presso il WoPa (luogo di rigenerazione e di sviluppo urbano) si terrà una tavola rotonda, aperta al pubblico, che partirà dalle esperienze di Cittadinanza Attiva e di Bilancio Partecipativo.