Istituzioni comunali, il Sindaco di Bologna ha individuato i nomi dei componenti dei CdA

Bologna centroBOLOGNA – Il Sindaco Virginio Merola ha individuato i nominativi dei componenti dei consigli di amministrazione delle quattro istituzioni comunali: Istituzione Biblioteche Bologna, Istituzione Educazione e Scuola “Giovanni Sedioli”, Istituzione Inclusione Sociale “don Paolo Serra Zanetti”, Istituzione Bologna Musei.
I curricula delle persone che sono state individuate saranno ora pubblicati sul sito del Comune di Bologna e saranno sottoposti ad audizione pubblica come da atto di orientamento che la Giunta ha approvato lo scorso 25 ottobre.
Il Sindaco ha deciso che la composizione dei consigli di amministrazione, tutti tranne l’Istituzione Bologna Musei, scenda da cinque a tre componenti.
Il Consiglio di amministrazione dell’Istituzione Musei rimarrà composto da cinque persone per la volontà di coinvolgere più professionalità ed esperienze così da elaborare idee e strategie in un ampio quadro di relazioni nazionali e internazionali.

Istituzione Biblioteche Bologna

Daniele Donati, Carlo Ginzburg e Anna Maria Lorusso

Istituzione Educazione e Scuola “Giovanni Sedioli”

Paolo Marcheselli, Chiara Monfardini e Alessandro Tolomelli

Istituzione Inclusione Sociale “don Paolo Serra Zanetti”

Matilde Callari Galli, Alessandro Caspoli e Raffaella Pannuti

Istituzione Bologna Musei

Roberto Grandi, Fabiola Naldi, Maura Pozzati, Anna Paola Tonelli.
L’ultimo nominativo è quello di Eugenio Sidoli che ha dato la sua disponibilità subordinata al via libera formale dell’azienda di cui è CEO.