Istituzione Biblioteche di Bologna, gli appuntamenti dal 14 al 20 febbraio

img-home1BOLOGNA – Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti – conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre – per far conoscere il proprio patrimonio, informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio, fornire strumenti di conoscenza, raccontare la storia della città.

IN EVIDENZA

mercoledì 15 febbraio

lettino-e-la-piazzaore 17.30: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
Conferimento dell’Archiginnasio d’oro al professor Vincenzo Balzani con la partecipazione del Sindaco Virginio Merola e della Presidente del Consiglio Comunale Luisa Guidone. Prolusione di don Giovanni Nicolini.
Il Consiglio comunale di Bologna ha deliberato il conferimento dell’Archiginnasio d’oro al Professor Vincenzo Balzani, professore Emerito dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna e chimico di fama internazionale, tra i più conosciuti al mondo.
Il maggior riconoscimento civico a personalità del mondo dell’arte, della cultura e della scienza, è stato assegnato al Prof. Balzani, in riconoscimento della sua attività scientifica e divulgativa.
Info: bit.ly/2lvLe33

sabato 18 febbraio

ore 16.30: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
Il lettino e la piazza. Il Centro Psicoanalitico di Bologna e Biblioteca Salaborsa propongono la quarta edizione de Il Lettino e la Piazza, ciclo di incontri fra psicoanalisti, intellettuali e rappresentanti della società civile per riflettere e dialogare sui temi sensibili del presente. Tema della rassegna di quest’anno Noi e loro. La fatica della prossimità: come viviamo la “prossimità”? la giustizia è norma o relazione umana? il
femminile cambia se lo guardiamo sotto un diverso cielo? Queste alcune delle domande che animeranno i tre appuntamenti in calendario, tutti alle 16.30 in Auditorium Enzo Biagi di Salaborsa, a ingresso libero fino ad esaurimento posti. L’argomento di questo sabato è Prossimità e viene sviluppato dallo psicoanalista Stefano Bolognini con l’intervento Pensieri per una prossimità sostenibile; quindi il teologo e scrittore Vito Mancuso interviene sul tema Chi è il mio prossimo? Modera Nicolino Rossi, psicoanalista.
Info: bit.ly/2lvA52f

ALTRI APPUNTAMENTI

martedì 14 febbraio

ore 10: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza del Nettuno, 3
Spazio mamma – Coccole e libri. E’ l’appuntamento del martedì mattina in Salaborsa: lebalzani- mamme con bambini fino ai 12 mesi possono confrontarsi, ottenere sostegno e consulto, con ostetriche, assistenti sanitarie, educatori e bibliotecari per parlare di allattamento, svezzamento, accudimento del bambino, vaccinazioni, contraccezione e per avere informazioni sui servizi e le opportunità per la prima infanzia. Oltre ad incontrare professionisti del settore, le mamme possono conoscersi e scambiarsi le esperienze. Lo Spazio mamma di Salaborsa è realizzato grazie alla collaborazione tra Comune di Bologna, Centro per le Famiglie, Azienda USL di Bologna e Consultori Familiari del Distretto di Bologna.
Info: bit.ly/2jx4jSQ

ore 14.30: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5
La musica di Bellini, Rossini e Donizetti. Incontro nell’ambito della rassegna “L’ascolto e il dialogo: incontri tra musica e letteratura”, con la collaborazione della Cooperativa C.A.D.I.A.I. e il Quartiere San Donato. L’incontro è principalmente rivolta agli ospiti delle strutture diurne per anziani (Tulipani, Virgo Fidelis, Pizzoli e Castelletto), ma è aperta a tutti i cittadini interessati e appassionati di musica. Partecipazione libera.
Info: bit.ly/2ll1Onl
ore 15: Biblioteca Borges, via dello Scalo 21/2
Primo Levi: l’esperienza dell’abisso. Incontro a cura di Franco Capelli per il ciclo “L’avventurosa storia del romanzo europeo”, a cura dell’Associazione Italiana Insegnanti Geografia, sezione Bologna.Ingresso libero
Info: bit.ly/2kIGJpn

ore 17: Biblioteca Casa di Khaoula
Come cambia la zona Bolognina e il Quartiere Navile, conferenza all’interno del ciclo Una città e i suoi quartieri condotto da Gianluigi Bovini e Franco Chiarini nelle biblioteche di quartiere per illustrare le principali tendenze demografiche, sociali, economiche e territoriali in atto nei quartieri e nelle zone della città.
Oltre a raccontare i principali scenari demografici pensati per il futuro di Bologna, i relatori illustreranno tre prodotti interattivi realizzati dall’Area Programmazione, Controlli e Statistica del Comune di Bologna:
– noibologna – 100 grafici per raccontare la città. Grafici interattivi aggiornati per capire, con l’aiuto della statistica, le più importanti trasformazioni demografiche, economiche, sociali e ambientali della città felsinea.
– Città a confronto. Le grandi città italiane. I dati più significativi per le città italiane con più di 200.000 abitanti a cura del Settore Statistica del Comune di Bologna.
– Una città e i suoi quartieri. Seleziona i fenomeni, combina i dati e realizza tantissimi grafici e mappe per conoscere i quartieri e le zone della città.
Verranno in particolare approfonditi i contenuti del sito “Una città e i suoi quartieri” per illustrare i principali dati e tendenze evidenziando di volta in volta, quelli relativi al quartiere e alla zona di cui si sta parlando. Il sito offre ai cittadini uno strumento per conoscere Bologna, esplorare i quartieri, confrontare i territori, creare mappe, grafici e tabelle personalizzati, seguire i fenomeni nel tempo, approfondire le analisi, scaricare i dati in formato open o pdf. L’ultima parte degli incontri sarà dedicata alla discussione e alle domande del pubblico.
Info: bit.ly/2kmy5M6

ore 19: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
My Funny Valentine: miti pagani e passioni umane. Incontro a cura del dottor Eros Lancianese per indagare il tema di un rito di Fertilità che, per necessità, si è trasformato in Amor Cortese. L’appuntamento fa parte del ciclo di percorsi di approfondimento sulla Psicologia Analitica, organizzato da ALBA, AION e Diramazioni Junghiane.Ingresso libero
Info: bit.ly/2jY5ARl

mercoledì 15 febbraio

ore 16: Biblioteca Salaborsa, Piazza coperta Umberto Eco, piazza del Nettuno, 3
La seconda vita dei libri. Su iniziativa dell’associazione Bibliobologna i libri allontanati dagli scaffali della biblioteca possono avere una seconda vita a casa di curiosi e appassionati grazie alla bancarella dei libri scartati allestita in Salaborsa. Si tratta di copie doppie o plurime, opere di contenuto informativo superato, ma ancora in buono stato. L’offerta libera corrisposta dai frequentatori di Salaborsa interessati ai libri viene destinata al rinnovo delle collezioni della biblioteca. In occasione della bancarella de La seconda vita dei libri, possono essere donati libri che non servono più e che andranno così a sostenere la biblioteca.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/la_seconda_vita_dei_libri_57c5828c07cdb

ore 17: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
Diventare genitori. Incontri aperti a donne e a coppie in attesa o con bambini nei primi mesi di vita, condotti da ostetriche, psicologi, ginecologi, pediatri di comunità, neonatologi, assistenti sanitarie pedagogiste e bibliotecari. Gli incontri sono aperti a tutti, gratuiti e senza obbligo d’iscrizione fino ad esaurimento posti. L’iniziativa è promossa da Promozione Salute Donna e Bambino del Dipartimento Cure Primarie dell’Azienda USL di Bologna in collaborazione con il Dipartimento Materno Infantile AUSL di Bologna, il servizio Anestesia e Terapia Intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna, insieme al reparto di Ostetricia e Medicina dell’Età Prenatale del Sant’Orsola- Malpighi. In questo appuntamento l’argomento trattato è Alimentazione e movimento in gravidanza; intervengono una dietista, un’ostetrica e un ginecologo.
Info: http://bit.ly/2lAEa9v

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale, Via Legnano, 2
Incontro del Gruppo di lettura condivisa, per leggere ad alta voce racconti brevi, romanzi e storie.
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2kcTq8h

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza del Nettuno, 3
Il circolo del giallo. Il gruppo di lettura di Biblioteca Salaborsa dedicato agli amanti del giallo e del noir propone incontri aperti a tutti, fino a esaurimento dei posti disponibili, che si tengono ogni terzo mercoledì del mese alle 17.30 nella Sala Incontri al primo piano della biblioteca. Questo mercoledì si parla del libro Quer pasticciaccio brutto de via Merulana di Carlo Emilio Gadda.
Info: bit.ly/2lr75g6

giovedì 16 febbraio

ore 9.30: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Una fiaba per i nonni e….viceversa. Incontri di lingua Inglese per over 65 anni, in cui verranno usati semplici testi e crosswords allo scopo di rinfrescarne la conoscenza e esercitare le funzioni cognitive.
Partecipazione gratuita
Info: bit.ly/2k2VoXU

ore 13.30: Biblioteca Salaborsa, Ingresso, piazza del Nettuno, 3
Salaborsa a casa tua. Se: non sapevi che puoi leggere gratis online quotidiani e riviste locali, nazionali e internazionali; avresti sempre voluto ricordare il titolo di quel libro che ti è piaciuto; sei in ritardo coi prestiti ma non riesci a passare in biblioteca; hai bisogno di saperne di più sui servizi online accessibili anche da casa… Ogni giovedì e venerdì di febbraio, dalle 13.30 alle 15, puoi trovare all’ingresso di Salaborsa del personale dedicato che ti farà vedere come accedere e usare le tante risorse.
Info: bit.ly/2kzwiDr

ore 15: Biblioteca Salaborsa, Sala internet, piazza del Nettuno, 3
Navigare facile. Nell’area Internet di biblioteca Salaborsa i facilitatori informatici dell’associazione Bibliobologna sono a disposizione di coloro che cercano un aiuto per usare internet e la posta elettronica. Ogni giovedì pomeriggio dalle 15 alle 19 ci si allena all’uso del computer, ma è necessario prenotarsi direttamente all’area internet della biblioteca. I facilitatori informatici sono presenti in Salaborsa grazie al progetto Pane e internet promosso dalla Regione Emilia-Romagna e finalizzato all’alfabetizzazione dei cittadini all’uso di internet e dei servizi on-line della pubblica amministrazione locale. Sugli scaffali dedicati all’informatica al piano terra della biblioteca è possibile prendere in prestito i titoli più adatti alle proprie esigenze,
Info: bit.ly/2kaAN97

ore 17.15: Biblioteca Salaborsa, ingresso degli scavi archeologici, piazza del Nettuno, 3
Visita guidata gratuita agli scavi archeologici sotto la Piazza Coperta: i resti della basilica civile di Bononia, le fondamenta delle case medievali dell’area di palazzo d’Accursio e le vestigia dell’Orto Botanico del naturalista Ulisse Aldrovandi. La visita è tenuta da un bibliotecario e richiede l’iscrizione: tel 051 2194400 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. E’ richiesta un’offerta libera per il sostegno delle spese.
Info: bit.ly/2iJHgan

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza del Nettuno, 3
Disognando. Cosa c’è dietro alle quinte delle storie disegnate? Cosa guida l’ideazione e la realizzazione di tavole amate da tutti? Per rispondere a queste domande – e a tutte le altre che curiosi e appassionati possano avere – c’è Disognando, il ciclo di incontri con gli autori (sceneggiatori e/o illustratori) che parlano del loro mestiere. In questo incontro Marina Girardi parla de Il Paesaggio disegnato. Marina Girardi è nata tra le montagne bellunesi nel 1979 e si è diplomata al corso di Fumetto e Illustrazione all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha accompagnato lo studio del disegno con l’attività di educatrice ambientale nelle scuole e in una fattoria didattica. Ha vinto nel 2008 il premio Komikazen, Festival internazionale del fumetto di realtà di Ravenna, con il progetto del libro a fumetti Kurden People, edito nel 2009 da Comma 22 Editore. Dal 2008 conduce laboratori di fumetto nelle scuole primarie e secondarie e negli istituti superiori. Dipinge in strada a Bologna con la sua bicicletta da pittrice. Gira l’Italia insieme a Rocco Lombardi con un progetto che si chiama Noma disegni: laboratori di fumetto itineranti per grandi e bambini e uno spettacolo di cantastorie per raccontare le storie nascoste dentro al paesaggio.
Info: bit.ly/2cZ3NfH

ore 18: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Corso di Lingua e Cultura Araba, con particolare riferimento alla calligrafia e alla cucina, a cura dell’Associazione culturale Vicolo Stretto.
Ingresso libero
Info: bit.ly/2kSAZJb

ore 18.30: Biblioteca Scandellara, via Scandellara, 50
I classici nei drammi di Shakespeare. Incontro a cura di Giovanni Ghiselli, membro del direttivo del Centrum Latinitatis Europae, per analizzare la presenza dei classici nell’opera del drammaturgo inglese, in particolare l’influenza di Seneca, Plutarco e Machiavelli nelle tragedie e nelle commedie.
Ingresso libero, prenotazione obbligatoria.
Info: bit.ly/2jY9aQF

ore 21: Biblioteca Lame Cesare Malservisi, c/o Mondo Incantato via Zanardi 249
Incontro con Frida. Conferenza – spettacolo sull’arte e la vita della pittrice messicana Frida Khalo, con Lorena Grattoni, Mavi Gianni, Carlos La Bandera Ingresso libero con offerta.
Info: bit.ly/2lf9Jpb

venerdì 17 febbraio

ore 9: Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
Pericoloso chi? Psicoradio festeggia il decennale in Salaborsa con una giornata dedicata al tema della pericolosità sociale. Il convegno ospita saperi diversi, dalla psichiatria alla magistratura, dalla psicoanalisi al genere, alla comunicazione, alla letteratura.
Info: bit.ly/2lr35wc

ore 13.30: Biblioteca Salaborsa, Ingresso, piazza del Nettuno, 3
Salaborsa a casa tua. Se: non sapevi che puoi leggere gratis online quotidiani e riviste locali, nazionali e internazionali, avresti sempre voluto ricordare il titolo di quel libro che ti è piaciuto, sei in ritardo coi prestiti ma non riesci a passare in biblioteca … Hai bisogno di saperne di più sui servizi online accessibili anche da casa: ogni giovedì e venerdì di febbraio, dalle 13.30 alle 15, puoi trovare all’ingresso di Salaborsa del personale dedicato che ti fa vedere come accedere e usare le tante risorse.
Info: bit.ly/2kzwiDr

ore 16: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Presentazione del romanzo di Nicola Barilli, Italia in autunno (Pendragon, 2016): ne parlerà assieme all’autore Matteo Marchesini. Appuntamento nell’ambito della rassegna “Leggere la Realtà”, convegni di storia, filosofia, letteratura, scienze, musica e attualità a cura dell’Università Primo Levi. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2jYkAUm

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Incontro del Gruppo di lettura condivisa, per leggere ad alta voce racconti brevi, romanzi e storie.
Partecipazione libera

ore 18: Biblioteca Casa di Khaoula, Via di Corticella, 104
Presentazione dei libri Aglio olio pili pili di Christine S. Bova e Odette Mitumba Boya (Morellini editore, 2016) e Cucino ergo sum di Carlo Vanni e Eliselle (Edizioni del Loggione, 2015). Incontro nell’ambito della rassegna letteral-culinaria Il libro è servito su cucina, integrazione e melting-pot. Seguirà rinfresco.
Partecipazione gratuita
Info: bit.ly/2kNVerh

sabato 18 febbraio

ore 10: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
Allattamento materno. Incontro per parlare di allattamento al seno, svezzamento e bisogni dei bambini, a cura di Sarah Cereghini Consulente de La Leche League Italia BL Partecipazione gratuita
Info: bit.ly/2kOaRiC

ore 10: Biblioteca Corticella c/o Centro Civico Corticella, via Gorki 10
Un adolescente normale non è un adolescente normale se agisce in modo normale. Conferenza a cura della dottoressa Paola Marmocchi, psicologa, psicoterapeuta, coordinatrice dello Spazio Giovani dell’Azienda USL di Bologna e responsabile del Progetto regionale W l’Amore. L’incontro fa parte del ciclo “Non lo riconosco più. Adolescenza crescita sessualità affettività”, rivolto a genitori di preadolescenti e adolescenti, progetto a cura dell’Istituto comprensivo n. 4 Bologna in collaborazione con il Quartiere Navile e “Per una Scuola in Movimento!”. Ingresso libero
Info: bit.ly/2lkG7nh

ore 11 Biblioteca dell’Archiginnasio
Visita guidata alla mostra Augusto Majani (Nasìca) segreto condotta dal curatore Alessandro Molinari Pradelli. Allestita nel 150° anniversario della nascita dell’artista, la mostra presenta libri a stampa, periodici e quotidiani, cartoline e altro materiale d’occasione, bozzetti originali, manifesti e locandine, lettere e manoscritti la maggior parte esposta per la prima volta. Oltre duecento pezzi provenienti dalle raccolte dell’Archiginnasio. Partecipazione libera, ritrovo all’inizio del percorso espositivo. Ritrovo all’inizio del percorso espositivo. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2lvN4kD

ore 15.45: Biblioteca Borges, via dello Scalo 21/2
Incontro del Gruppo di lettura Borges, per parlare del libro Gli Innamoramenti, di Javier Marias (Einaudi, 2012).Partecipazione libera
Info: bit.ly/2kqRpaW

ore 16.15: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
I Tarocchi di Marsiglia. Incontro a cura della associazione Le Vie. Partecipazione gratuita.
Info: http://bit.ly/2kIeLKe

ore 17: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
La «virtù del caro immaginar» Laboratorio di lettura ad alta voce a cura di Lino Guanciale.
Spigolando fra alcuni celeberrimi passi dei grandi idilli leopardiani, dall’Epistola al Conte Carlo Pepoli alla Sera del dì di festa o Alla luna, attualmente esposti all’interno della mostra L’infinito. Gli autografi di Giacomo Leopardi da Visso a Bologna, Lino Guanciale condurrà i partecipanti al laboratorio all’interno di un breve percorso di messa in voce dei versi, soavi e duri a un tempo, del poeta recanatese. Iniziativa organizzata in collaborazione con Arena del Sole – ERT
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria a: laboratori@arenadelsole.it entro e non oltre martedì 14 febbraio.
Info: bit.ly/2kbJ9YY

ore 18: Biblioteca Italiana delle Donne, via del Piombo 5
Presentazione del libro Mercanti di uomini di Loretta Napoleoni (Rizzoli 2017).
L’autrice ne parla con Margherita Romanelli, GVC e Raffaella Lamberti, Centro di Documentazione delle Donne. In una ricostruzione che si avvale di interviste esclusive a negoziatori, membri dei servizi segreti, esperti del contrasto al terrorismo e alla pirateria, ex ostaggi e molti altri, Loretta Napoleoni ci porta nel mondo complesso dei mercanti di uomini, spiegando come le vite umane vengono “valutate” in termini economici e come alcune scellerate politiche occidentali alimentino tanto il mercato dei riscatti quanto il traffico dei clandestini. Loretta Napoleoni da anni studia i legami tra economia e terrorismo e conduce seminari in diverse università internazionali. I suoi saggi sono tradotti in 18 lingue, tra gli ultimi pubblicati Maonomics, Il contagio, Democrazia vendesi, Isis, lo stato del terrore.
Info: bit.ly/2kzzxLj

domenica 19 febbraio

ore 15: Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
Apertura domenicale di Salaborsa dalle 15 alle 19, grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Hera. Sono attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazioni di base. Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.
Info: bit.ly/2jaHVk4

lunedì 20 febbraio

ore 15: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Knit Café letterario a cura dell’Associazione Culturale Vicolo Stretto. I Knit café sono luoghi d’incontro dove si lavora a maglia, uncinetto e ricamo, si scambiano le idee su avvenimenti, libri, arte e le idee si intrecciano simbolicamente e non con le esperienze personali.Partecipazione libera
Info: bit.ly/2kRJLYb

ore 17: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Il Casino dei Nobili: Concerti e Cultura. Appuntamento del ciclo Bologna 300 – 900: conversazioni multimediali di storia della cultura e della musica a cura di Maria Chiara Mazzi. Circa mille esecutori, tra i quali Paganini e Liszt, la Colbran e la Malibran, passati dalle sale del Casino dei Nobili in quasi 40 anni di attività musicale tra il 1810 e il 1848, mostrano la curiosità e la vastità di interessi di questo sodalizio culturale attento alle più innovative ricerche dell’arte e della scienza. Ingresso libero.
Info: bit.ly/2kOddOE

ore 18: Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo, 24
Presentazione del volume di poesie Le istruzioni sono all’interno di Ashraf Fayad (Terra d’ulivi, 2016). Traduzione: Gassid Mohammed e Sana Darghmouni. Intervengono: Francesca Biancani, Gassid Mohammed, Giulio Soravia. Ashraf Fayadh, 36 anni, nato in Arabia Saudita da genitori palestinesi, è un poeta e scrittore affermato nel suo paese di origine, nonché un artista e un curatore d’arte. Fa parte del collettivo di artisti Edge of Arabia e ha curato la mostra Rhizoma alla Biennale di Venezia nel 2013. Nel 2015 è stato condannato da un tribunale saudita alla pena di morte per decapitazione per apostasia e diffusione dell’ateismo. A febbraio del 2016, grazie ad una diffusa mobilitazione di artisti, premi Nobel, scrittori ed esponenti del mondo politico che ne chiedevano la scarcerazione, i riflettori si sono accesi su un caso che è diventato di rilevanza internazionale e che ha indotto la corte saudita a commutare la pena nell’attuale condanna di otto anni di carcere e 880 frustate, da ripartire in 16 sessioni.
Info: bit.ly/2lvHyyo

ATTIVITA’ PER BAMBINI E RAGAZZI

mercoledì 15 febbraio

ore 10.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza del Nettuno, 3
Little bo peep. Incontri per bambini da 0 a 3 anni per divertirsi cantando canzoni e ascoltando piccole storie in inglese. Sing: avvicinarsi e condividere la cultura attraverso l’apprendimento di canzoni in inglese. Dance: muoversi a ritmo di musica. Chant: costruire naturali ritmi linguistici. Read: ascoltare e partecipare alle storie raccontate da una madre lingua. Play musical instruments: Ascoltare, sentire e creare ritmi. Non è necessaria la prenotazione, ma saranno accolte presenze fino a raggiungimento del limite di capienza della sala. A cura di PACE in English. Informazioni tel. 051.2194460 ragazzisalaborsa@comune.bologna.it
Info: bit.ly/2kPu1mb

ore 17: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5
Mettiamoci la testa. Incontro del gruppo di lettura per preadolescenti.Partecipazione libera
Info: bit.ly/2jrQqFo

venerdì 17 febbraio

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Storie piccine del venerdì. Letture per bambini dai 3 ai 6 anni. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2kNF2GH

sabato 18 febbraio

ore 10: Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella, 104
Laboratorio di inglese per bambini e ragazzi Our Planet with apple tree school of english: dalle 10 alle 11.30 per bambini dai 6 agli 8 anni; dalle 11.30 alle 12.45 per bambini dai 9 agli 11 anni.
Partecipazione libera, prenotazione obbligatoria. Info in biblioteca

ore 10.30: Biblioteca Borges,via dello Scalo 21/2
BabyCinema. Visione di film per bambini dal catalogo della biblioteca
Ingresso libero, prenotazione obbligatoria. I bambini devono essere accompagnati da genitori
Info: bit.ly/2k4jBh0

lunedì 20 febbraio

ore 17: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5
Letture animate per bambini da 4 a 9 anni. Ingresso libero
Info: bit.ly/2jrQqFo

MOSTRE

fino al 26 febbraio
Biblioteca Salaborsa, Piazza Coperta Umberto Eco, piazza del Nettuno, 3
La donna in Istria e in Dalmazia. Un percorso ideale nella storia e nella cultura delle popolazioni che hanno vissuto – e, in parte, tuttora vivono – lungo la costa dell’Istria, delle isole dalmate e nell’immediato entroterra: è quanto propone la mostra La donna in Istria e in Dalmazia nelle immagini e nelle storie, visitabile fino al 26 febbraio in Piazza coperta di Salaborsa negli orari di apertura (lun 14.30-20, mar-ven 10-20, sab 10-19, dom 15-19).
Info: bit.ly/2lrOoFa

fino al 28 febbraio
Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
L’infinito. Gli autografi di Giacomo Leopardi da Visso a Bologna. In mostra alcuni importanti autografi di Giacomo Leopardi provenienti dal Comune di Visso.
L’allestimento, curato dall’architetto Cesare Mari, colloca nella Sala dello Stabat Mater, cuore della Biblioteca
dell’Archiginnasio, alcune bacheche contenenti i preziosi autografi mentre un totem interattivo permetterà ai
visitatori di sfogliare virtualmente, oltre alle riproduzioni dei manoscritti esposti, alcuni materiali informativi
(foto, video, testi) sui rapporti fra Giacomo Leopardi e Bologna.
Orari di apertura lunedì – sabato 9-19, domenica e festivi 10-14. Ingresso libero
info: bit.ly/2jTwvhi

fino al 26 marzo
Biblioteca dell’Archiginnasio, Quadriloggiato superiore, piazza Galvani, 1
Augusto Majani (Nasìca) segreto. La mostra, ideata da Alessandro Molinari Pradelli e organizzata in stretta collaborazione con la Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, è dedicata ad Augusto Majani (1867 – 1959) – noto anche con lo pseudonimo di Nasìca – uno dei più grandi, ma anche dei meno conosciuti, tra gli artisti e gli illustratori italiani vissuti a cavallo tra Otto e Novecento. Libri a stampa, periodici e quotidiani, cartoline e altro materiale d’occasione, bozzetti originali, manifesti e locandine, lettere e manoscritti la maggior parte esposta per la prima volta. In totale, oltre duecento pezzi, per documentare la poliedrica e geniale attività di Majani, in tutte le sue multiformi incarnazioni: illustratore, disegnatore, ritrattista, vignettista, polemista, scrittore. Tutto il materiale esposto proviene dalle collezioni della Biblioteca dell’Archiginnasio, a parte due disegni originali che vengono da Casa Carducci. Sono previste visite guidate dell curatore.
Info: bit.ly/Nasica

L’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna dal 2008 gestisce e coordina le quindici biblioteche comunali presenti sul territorio cittadino. www.bibliotechebologna.it

INDIRIZZI E RECAPITI

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani, 1
tel. 051 276811; archiginnasio@comune.bologna.it www.archiginnasio.it

Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
tel. 051 2194400; bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it www.bibliotecasalaborsa.it
Biblioteca Salaborsa Ragazzi piazza del Nettuno, 3
tel. 051 2194411; www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/

Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci, 5
tel. 051 347592 ; CasaCarducci@comune.bologna.it www.casacarducci.it/

Biblioteca Amilcar Cabral via San Mamolo, 24
tel. 051 581464; amicabr@comune.bologna.it www.centrocabral.com

Biblioteca Jorge Luis Borges (Quartiere Porto) via dello Scalo, 21/2
tel. 051 525870; bibliotecaborges@comune.bologna.it

Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli (San Vitale) vicolo Bolognetti, 2
tel. 051 276143; BibliotecaRuffilli@comune.bologna.it

Biblioteca Oriano Tassinari Clò – Villa Spada (Q.Saragozza) via di Casaglia, 7
tel. 051 434383; bibliotecavillaspada@comune.bologna.it

Biblioteca Orlando Pezzoli (Quartiere Reno) via Battindarno, 123
tel. 051 6177844; bibliotecapezzoli@comune.bologna.it

Biblioteca di Borgo Panigale (Quartiere Borgo Panigale) via Legnano, 2
tel. 051 404930, biblbopa@comune.bologna.it

Biblioteca Lame – Cesare Malservisi (Q. Navile) via Marco Polo, 21/13
tel. 051 6350948; bibliotecalame@comune.bologna.it

Biblioteca Casa di Khaoula (Quartiere Navile) via di Corticella, 104
tel. 051 6312721; bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it

Biblioteca Corticella (Quartiere Navile) via Gorki, 14
tel. 051 700972; bibliotecacorticella@comune.bologna.it

Biblioteca Luigi Spina (Quartiere San Donato) via Casini, 5
tel. 051 500365; bibliotecalspina@comune.bologna.it

Biblioteca Scandellara (San Vitale) via Scandellara, 50
tel. 051 535710; bibliotecascandellara@comune.bologna.it

Biblioteca Natalia Ginzburg (Quartiere Savena) via Genova, 10
tel. 051 466307; bibliotecaginzburg@comune.bologna.it

Biblioteca Italiana delle Donne,Convento di Santa Cristina, via del Piombo, 5
tel. 0514299411; bibliotecadelledonne@women.it www.women.it/bibliotecadelledonne

Biblioteca dell’Istituto per la Storia e le Memorie del Novecento Parri E-R via Sant’Isaia, 18
tel. 051 3397211; istituto@istitutoparri.it www.istitutoparri.eu

Promozione e comunicazione delle attività culturali dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna, piazza Galvani, 1 – tel. 051 276.863; 051 276866