Intervento su esercizio commerciale in Corso Porta Po

Nota del 6 maggio della Polizia Municipale di Ferrara

polizia-municipale-FERRARA – Sono avvenute nella mattinata del 6 maggio 2018 le operazioni di pulizia dell esercizio commerciale di Corso Porta Po, come imposto dalla Polizia Municipale nuovamente sabato mattina al titolare dell’attività. I locali sono stati svuotati dalla frutta e dalle verdure ormai diventate rifiuti, scongiurando ulteriori conseguenze igienico sanitarie. Il non corretto utilizzo dei cassonetti antistanti il negozio, riscontrato dalla pattuglia della PM intervenuta, ha fatto scattare l’ennesima sanzione a carico dell esercente.

NOTA DEL 4.Maggio 2018 – Da vari giorni un Minimarket di Corso Porta Po si è posto all’attenzione della Polizia Municipale che è intervenuta il giorno stesso in cui era stata presentata la comunicazione dell’apertura al Comune e pure nei giorni successivi, irrogando numerose sanzioni: per l’occupazione del marciapiedi, per la mancanza degli orari di esercizio, per merce esposta oltre l’entrata, in modo indecoroso e antigienico ecc., il tutto in stretta sinergia con gli assessori comunali Serra e Modonesi.

La situazione è poi stata sollecitata all’esercente, che ha garantito la piena pulizia dei locali entro il fine settimana; qualora ciò non avvenisse la Polizia Municipale ha contattato anche il proprietario dei locali il quale ha assicurato di intervenire già nei prossimi giorni, consapevole e dispiaciuto della situazione creatasi suo malgrado.