Iniziative Cultura del Comune di Parma: Festa della Befana

municipio11PARMA – Nell’apprendere con dispiacere della cancellazione per quest’anno della Festa della Befana organizzata dall’AVIS Parma, si sottolinea che per le edizioni precedenti, fino al 2016, il Comune di Parma ha sostenuto l’iniziativa concedendo il patrocinio e l’utilizzo a titolo gratuito del Palazzetto “Bruno Raschi”. Per la festa di gennaio 2017, invece, nessuna richiesta di patrocinio o sostegno è pervenuta da parte di AVIS al Comune di Parma, non consentendo di valutare una possibilità di collaborazione volta ad evitare l’annullamento dell’iniziativa.

Nella speranza che la collaborazione possa rinnovarsi per le prossime edizioni, il Comune di Parma sottolinea l’alto numero di iniziative per adulti e bambini realizzate nel periodo delle feste che sono state patrocinate dall’Assessorato alla Cultura o realizzate da soggetti in convenzione: più di quaranta appuntamenti fra l’8 dicembre e il 15 gennaio, raccolti nella brochure Natale a Parma… Un’altra storia, disponibile sul Portale Cultura del Comune di Parma all’indirizzo http://www.comune.parma.it/cultura/it-IT/Natale-a-Parma-unaltra-Storia-2.aspx

La pluralità delle realtà del territorio coinvolte e delle diverse proposte realizzate, che possano soddisfare tutti gli interessi, è un valore fortemente sostenuto dall’Amministrazione, che auspica di poter nuovamente includere nel programma l’appuntamento della Festa della Befana di AVIS, momento molto amato dalle famiglie, e fondamentale per la conoscenza e la diffusione di una pratica preziosa come la donazione del sangue.

Si sottolinea inoltre che gli investimenti economici dell’Amministrazione su iniziative quali il concerto di Capodanno non vanno ad influenzare la realizzazione di un programma di eventi dedicato alle famiglie: l’attenzione nei confronti dei più piccoli si manifesta nel ricco programma di Racconti di Natale, rassegna ideata e promossa dall’Assessorato alla Cultura e dal Servizio Biblioteche del Comune di Parma e giunta alla quinta edizione, che nella giornata di venerdì 6 gennaio propone tre incontri presso la Pinacoteca Stuard, fra arte, danza e letteratura per ragazzi.
La giornata si completa alle 16.30 al Castello dei Burattini, che propone lo spettacolo per tutti “La favola delle teste di legno” della Compagnia i Burattini dei Ferrari.

La programmazione di Racconti di Natale prosegue nei giorni successivi e fino al 15 gennaio; è possibile consultare e scaricare il programma completo dal Portale Biblioteche all’indirizzo http://www.biblioteche.comune.parma.it/it-IT/Racconti-di-Natale-2016.aspx.

Si segnalano, all’interno del programma, i due importanti appuntamenti rivolti agli adulti del ciclo Altri racconti, rassegna a cura di Gloria Bianchino che propone un confronto fra scrittori e inventori di immagini che rifletteranno sul tema del Racconto in varie delle sue forme: narrativo, iconografico, fotografico e cinematografico.
Dopo l’incontro con Erri De Luca dello scorso dicembre, che ha riscosso un grande successo ed una numerosissima partecipazione di pubblico, venerdì 13 gennaio alle ore 17.30 l’Auditorium di Palazzo del Governatore ospiterà l’appuntamento “Dal romanzo al racconto cinematografico”, con lo scrittore Gianrico Carofiglio e Sara Martin. L’ultimo incontro, denominato “Il racconto del vero”, è previsto per sabato 14 gennaio alle ore 17.30 e avrà come ospiti il commediografo, sceneggiatore e scrittore Marcello Fois e il fotoreporter italiano Uliano Lucas.

Tutti gli appuntamenti di Racconti di Natale sono ad ingresso gratuito.