Incontro sullo scrittore Hermann Hesse e il romanzo “Il lupo della steppa”

Mercoledì 11 aprile, ore 17, appuntamento nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

Hermann HesseCESENA – Continua il corso di letteratura tedesca dall’Illuminismo al ‘900 curato dall’Associazione Amici dell’Arte di Cesena.

Mercoledì 11 aprile alle 17.00 nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, il professore Renzo Golinucci parlerà dello scrittore tedesco Hermann Hesse e del suo romanzo “Il lupo della steppa”.

Convinto pacifista, appassionato orientalista fortemente attratto dalla spiritualità, Hesse è uno dei più celebri scrittori tedeschi, e nel 1946 gli è stato conferito il premio Nobel. La sua opera più famosa è sicuramente “Siddharta”, e fra i suoi romanzi ricordiamo anche “Narciso e Boccadoro” e “Il gioco delle perle di vetro”

“Il lupo della steppa”, pubblicato nel 1927, combina elementi autobiografici e psicoanalitici e riflette il momento di profonda crisi vissuto dall’autore negli anni Venti, ma al contempo rappresenta un atto d’accusa alla borghesia dominante la società, vista da Hesse come una struttura ipocrita, chiusa e limitante la libertà dello spirito.