Domani a Ferrara “Bullismo e cyberbullismo. Conoscere capire prevenire combattere”

Giovedì 16 febbraio, alle 21, incontro pubblico nella sala Nemesio Orsatti a Pontelagoscuro. A cura della Pro Loco. Ingresso libero

locandina-bullismo-a4FERRARA – Giovedì 16 febbraio alle 21 nella sala Nemesio Orsatti a Pontelagoscuro (via Risorgimento 4), nell’ambito di “Appunti di Ponte” ciclo di incontri pubblici su vari temi organizzato dalla Pro Loco di Pontelagoscuro, si tiene la conferenza ad ingresso libero “Bullismo e cyberbullismo. Conoscere capire prevenire combattere”.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Ferrara ed è a ingresso libero.

Annalisa Conti, psicologa, psicoterapeuta e scrittrice ferrarese, ne parla con Alessandro Canella, esperto in informatica e sicurezza della rete, e Roberto Vitali, presidente dell’Associazione Soprusi-Stop (www.soprusistop.it) .
Un incontro utilissimo per chi desidera un approccio al problema del bullismo e del bullismo in rete, purtroppo attualissimo, che coinvolge, in forme spesso nascoste, ragazzi ma anche bambini di pochi anni di età.

L’incontro si rivolge in particolare alle famiglie con figli piccoli e adolescenti ed agli educatori ai quali dell’Associazione Soprusi-Stop, molto attiva nel territorio ferrarese si presenta in questo incontro pubblico. E’ di primaria importanza, infatti,prevenire e combattere gli abusi di ogni genere, soprattutto quelli sui bambini e gli adolescenti, educare a un uso consapevole della rete telematica e favorire la comunicazione tra genitori, figli e scuola, mediante la promozione attività inerenti lo sviluppo dell’intelligenza emotiva in bambini adolescenti e adulti. Lo scopo, dunque, è quello di poter educare sin dalla tenera età i bambini a navigare con intelligenza, consapevolezza e responsabilità per non rimanere intrappolati nei pericoli della Rete telematica.