Incidente in strada Albareto, coinvolta giovane donna

La conducente ha perso il controllo del mezzo che ha terminato la corsa in un fossato ribaltandosi

polizia-municipale-MODENA – Ha fatto tutto da sola senza coinvolgere altri mezzi né persone la conducente che, a bordo di una Fiat 600, è fuoriuscita di strada all’alba di venerdì 4 maggio riportando ferite di media gravità.

Verso le 4.30 la giovane donna, una 22enne residente a Bastiglia, che percorreva strada Albareto dirigendosi verso il centro dell’omonima frazione, poco prima del civico 452 ha perso il controllo del veicolo per cause ancora da accertare ed è finita nel fossato a lato della carreggiata, percorrendolo per parecchi metri. La sua corsa è stata fermata da un manufatto in cemento contro cui l’automobile è andata a sbattere ribaltandosi.

Sul posto per i rilievi di legge la Polizia municipale di Modena e i Carabinieri; il personale medico che ha condotto la giovane all’ospedale di Baggiovara, dove, oltre ad essere curata, è stata anche sottoposta ai controlli in base dall’articolo 186 del Codice della Strada per la guida in stato di ebbrezza, e i Vigili del Fuoco, poiché il veicolo, gravemente danneggiato, perdeva carburante.