Inaugurato oggi il nuovo ponte di Gambettola (FC)

Inaugurazione Ponte Gambettola 1Presente il presidente della Regione Stefano Bonaccini. L’intervento di riqualificazione, costato 450 mila euro, ha migliorato la capacità idraulica del torrente Rigossa.

GAMBETTOLA (FC) – Era il 6 febbraio 2015 quando il torrente Rigossa, a Gambettola, in provincia di Forlì-Cesena, esondava a causa delle abbondanti precipitazioni e di un’onda anomala, che trovò nel ponte di via Pascucci un ostacolo insormontabile. L’esondazione coinvolse circa 205 edifici civili e 70 attività del centro storico, con 170 mila metri quadrati del paese invasi da acqua e fango.

Oggi, alla presenza del presidente della Regione Stefano Bonaccini, è stato inaugurato ufficialmente il nuovo ponte di via Pascucci, che è stato riqualificato con interventi funzionali che hanno migliorato la capacità idraulica del torrente Rigossa.

Inagurazione ponte Gambettola  2L’adeguamento del ponte – inserito nel Piano dei primi interventi urgenti in conseguenza delle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi dal 4 al 7 febbraio 2015 e  approvato con determinazione del Commissario delegato – è stato realizzato con una spesa complessiva di 450 mila euro, di cui 300 mila con risorse della Protezione civile.

I lavori, iniziati il 7 gennaio scorso, hanno visto in primo luogo la demolizione del vecchio ponte e successivamente la sua ricostruzione. Il ponte è stato riaperto al traffico pedonale il 19 febbraio e a quello veicolare il 25 marzo, dopo appena 76 giorni dalla demolizione. Il particolare contenimento dei tempi è il risultato della proficua collaborazione tra amministrazione comunale, direzione lavori e impresa esecutrice. Nel frattempo, il Consorzio di bonifica della Romagna ha avviato i lavori di consolidamento e innalzamento degli argini, lavori che sono già in fase avanzata e si concluderanno nelle prossime settimane.