Il Palio di Cesena entra nel vivo con il corteo dei cavalieri e la giostra d’incontro

Sabato 9 giugno, alle ore 1, in Piazza del Popolo. Domenica 10 giugno, alle ore 17, Sferisterio Rocca Malatestiana

Piazza-del-popolo- CesenaCESENA – Dopo l’apprezzatissima anteprima teatrale “Oggi come ieri, dame e cavalieri” di mercoledì scorso, continua la riscoperta delle antiche tradizioni del Palio di Cesena. Sono attesi per questo weekend il corteo dei cavalieri e la Giostra d’incontro, fulcro della manifestazione, che vedrà sfidarsi fra loro coraggiosi combattenti in abiti medioevali.

Appuntamento sabato 9 giugno alle 18, quando le vie del centro storico saranno popolate da una sfilata di cavalieri, che si concluderà in Piazza del Popolo. Qui, ad attendere i combattenti, è in programma uno spettacolo di sbandieratori e figuranti. A seguire i cavalieri saranno presentati alla città e, tramite un sorteggio del pubblico, saranno assegnati alle contrade quattrocentesche associate ai moderni quartieri.

In particolare, il quartiere Centro urbano eredita le Contrade Croce di Marmo e Talamello; i quartieri Cesuola e Rubicone si trasformeranno nelle Contrade di San Severo e San Giovanni. E ancora, i quartieri Cervese Sud, Cervese Nord, Ravennate, Fiorenzuola e Al Mare diventano le Contrade San Zenone, Strada Dentro e Strada Fuori; mentre i quartieri Oltresavio, Vallesavio, Borello e Dismano vengono rinominati nelle contrade di Chiesanuova, Porta Ravegnana e Porta Trova.

Momento di punta della manifestazione sarà il torneo della Giostra d’Incontro, in programma domenica 10 giugno dalle 18 allo Sferisterio della Rocca Malatestiana. Qui i cavalieri in armatura della “Compagnia dell’Aquila Bianca” si sfideranno a cavallo in un duello a colpi di lancia.

Ad introdurre i combattimenti, dalle 17, sarà un’esibizione di figuranti e sbandieratori; mentre concluderà la giornata un concerto della Banda Città di Cesena.

Negli stessi giorni saranno visitabili la Rocca Malatestiana (che contiene alcune armature restaurate nel 2012 con il contributo della Regione Emilia-Romagna), l’Archivio di Stato e i musei cittadini.

Informazioni: www.paliodicesena.it – info@paliodicesena.it – pagina facebook Palio di Cesena-Giostra d’Incontro