Guida sicura. Nasce a Rimini un campo prova per le due ruote finanziato dalla Regione

Inaugurazione martedì 18 ottobre ore 11.30 con l’assessore ai Trasporti, Raffaele Donini. La struttura sorge nel quartiere fieristico (zona Ovest 3, via Emilia 155) e permetterà di esercitarsi in percorsi guidati con istruttori autorizzati

BOLOGNA – Addio prove di guida fai da te nelle strade sotto casa: per imparare ad usare ciclomotori, motocicli, moto o anche semplici biciclette si potrà andare in un vero e proprio campo prova.

Nasce a Rimini, nel quartiere fieristico (zona Ovest 3, via Emilia 155) e sarà inaugurato martedì 18 ottobre alle ore 11.30, alla presenza dell’assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Donini.

La struttura – che mette a disposizione dei cittadini, oltre a percorsi di guida sicura, anche veicoli e docenti autorizzati – è finanziata dal progetto di educazione stradale della Regione Emilia-Romagna “Sicuramente”, finalizzato ad allestire in ogni provincia aree protette e attrezzate in cui esercitarsi.

All’inaugurazione saranno presenti rappresentanti del Comune di Rimini, della Provincia, il presidente dell’Osservatorio regionale per l’educazione alla sicurezza stradale, Mauro Sorbi, il direttore tecnico di Rimini Fiera, Nazario Pedini, il direttore generale della Motorizzazione civile Emilia-Romagna, Fausto Fedele, e il presidente dell’Associazione nazionale autoscuole Confarca, Paolo Colangelo. Parteciperanno anche rappresentanti delle Forze dell’ordine e del mondo scolastico e associativo. /EC