Guida senza patente e in stato di ebbrezza. La Polizia Municipale di Bologna denuncia una donna che ha causato un incidente

Nell’auto è stato trovato più di un etto di sostanza stupefacente

polizia-municipale-BOLOGNA – La Polizia Municipale ha denunciato per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, percosse, guida senza patente, guida in stato di ebbrezza e possesso di sostanza stupefacente (quest’ultimo reato in concorso con il proprietario dell’auto) una donna di 34 anni che giovedì sera ha provocato un incidente in via Massarenti. La donna era alla guida di una Fiat Punto lungo via Massarenti in direzione centro; tentando il sorpasso di un’altra auto ha perso il controllo del mezzo ed è andata a sbattere contro il muro dell’edificio posto al civico numero 91 della strada.

All’arrivo degli agenti di Polizia Municipale la donna ha assunto un atteggiamento aggressivo sfociato in alcuni dei reati per i quali è stata denunciata. In particolare, per quanto riguarda la guida senza patente, si tratta di un reato per il quale la donna è incorsa in una recidiva. All’interno dell’auto è stato anche ritrovato un pacchetto con un etto e 19 grammi di sostanza stupefacente.

Gli occupanti dell’altro veicolo coinvolto nell’incidente, due amici di 59 e 54 anni, non hanno riportato nessuna conseguenza.