Gli auguri pasquali del vescovo, monsignor Enrico Solmi, in Municipio

Gli auguri pasquali del vescovo, monsignor Enrico Solmi, in municipioPARMA –  Il vescovo di Parma, sua eccellenza monsignor Enrico Solmi, è stato accolto questa mattina in municipio dal sindaco Federico Pizzarotti, dalla vicesindaco Nicoletta Paci e dal presidente del consiglio comunale Marco Vagnozzi per il consueto scambio di auguri in vista della Pasqua. Dopo il breve incontro con gli ammnistratori, a cui il vescovo ha portato in dono la “Palma della pace”, monsignor Solmi si è spostato nella sala del consiglio comunale per incontrare i dipendenti. Si è trattato di un momento breve, ma intenso.

“La Pasqua – ha fatto presente monsignor Solmi – è in primo luogo momento di speranza: è Cristo che risorge e vince la morte. Ognuno di noi – ha proseguito il vescovo –, nella propria vita quotidiana, è chiamato a mettersi a servizio degli altri, anche a soffrire, rinunciando in parte a se stessi come ha fatto Gesù di Nazaret che si è esposto per tutti. Vi auguro, quindi, di godere di un momento di serenità assieme alle vostre famiglie ed ai vostri cari, proprio in occasione delle prossime festività”. Al momento hanno partecipato anche i ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di primo grado Malpeli di Baganzola.