Giro d’Italia, selezione di fotografie aperta a tutti

Entro giovedì 5 maggio la consegna del materialecomune di Modena logo

MODENA – Scade giovedì 5 maggio il termine per partecipare alla selezione di fotografia dal titolo “Quando il Giro passò”, che premierà le opere scattate dagli appassionati di ciclismo in occasione dei numerosi passaggi del Giro nel passato.
L’iniziativa fa parte del programma in vista del passaggio del Giro d’Italia nel territorio modenese il 17 e 18 maggio.
Il materiale potrà esser consegnato agli uffici dell’assessorato allo Sport del Comune di Modena in via Galaverna 8. Orario di apertura per consegna materiale fotografico: lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18, il mercoledì dalle 8.30 alle 13.

Le migliori 30 fotografie, sulla base del giudizio di una giuria di esperti, saranno esposte in una sede ancora da definire, mentre i proprietari dei tre migliori scatti riceveranno un riconoscimento da parte degli organizzatori e uno avrà la possibilità di assistere all’arrivo del Giro a Torino domenica 29 maggio in una zona riservata.
Le fotografie devono avere come soggetto il passaggio del Giro (la carovana, le squadre, gli atleti), il territorio e l’evento sportivo mettendo in risalto i cambiamenti negli anni; potranno essere in bianco e nero o a colori, dei formati di stampa che sono a disposizione e saranno restituite alla fine dei lavori della commissione.

L’iniziativa fa parte di un calendario di eventi, promosso da Provincia e Comuni modenesi attraversati dal Giro d’Italia 2016 che prevede mostre, conferenze con i campioni del ciclismo, raduni, gare, un sito Internet (www.modenaeilgiro.it) dove trovare tutte le informazioni, oltre a diverse iniziative per promuovere la cultura della bicicletta anche attraverso l’utilizzo dei social.