Da giovedì seconda edizione della rassegna “Cesena canta”

Primi appuntamenti giovedì 8 dicembre, ore 16. In programma 12 concerti con il coinvolgimento di 10 gruppi vocali e 3 orchestre

cesena_canta_locandinaCESENA – La ricca attività delle molte corali presenti a Cesena è la protagonista della rassegna “Cesena canta”, di cui sta per partire la seconda edizione. Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena e coordinata dal Conservatorio “Bruno Maderna”, “Cesena canta 2016” mette in programma, fra l’8 e il 28 dicembre, dodici appuntamenti in vari luoghi di Cesena con protagonisti dieci cori cittadini, mentre il gran finale è fissato per il 3 gennaio, quando tutti i cori saranno sul palcoscenico del Teatro Bonci insieme all’orchestra del Conservatorio e all’orchestra Madernajunior per dar vita al concerto di saluto al nuovo anno. Tutti i concerti (compreso quello del Bonci) sono a ingresso gratuito.

Si comincia giovedì 8 dicembre con due appuntamenti, entrambi fissati alle ore 16.

Il primo andrà in scena alla Casa Protetta Roverella, dove il Coro lirico Alessandro Bonci, diretto da Ilaria Ceccarelli e accompagnato all’organo da Pier Giulio Comandini, si esibirà in una serie di pezzi che spaziano dalla musica lirica all’operetta, dalle canzoni popolari alla tradizione natalizio.

Alla stessa ora nella chiesa di S. Egidio si ritroveranno l’Accademia Musicaesena, la corale Antonio Vivaldi e il coro di voci bianche della scuola primaria Moretti per presentare al pubblico brani di Da Vittoria, Mozart, Da Viadana, Des Prez, mentre le voci bianche proporranno classici di Natale. A dirigere i gruppi vocali sarà Rosita Pavolucci, l’accompagnamento con l’organo sarà a cura di Marco Lombardi.

Il cartellone proseguirà sabato 10 dicembre, alle 21, quando nella chiesa di San Bartolo si terrà il concerto del Coro Cai, mentre la sera del 16 dicembre la chiesa dell’Osservanza sarà invasa dalle melodie dell’Accademia Musicaesena con l’orchestra Corelli. Due i concerti in programma il 17 dicembre, alle 21: all’Osservanza, andrà in scena il Concerto del coro lirico Alessandro Bonci a favore dei terremotati del centro Italia, invece la Pieve di San Vittore ospiterà l’esibizione dei tre cori Henry Dunant, Alea e Vox Animae.

Doppio appuntamento anche il 18 dicembre, alle ore 18 nella chiesa del Suffragio il coro Vox Animae sarà nuovamente protagonista di un concerto; alle 21 nel teatro Parrocchiale di Case Finali sarà di scena il coro lirico Araba Fenice.

Chiudono il cartellone tre concerti della corale Alio Modum Canticum, fissati rispettivamente per il 20 dicembre nella Chiesa di San Bartolo, per il 22 dicembre alla chiesa dell’Osservanza e il 28 dicembre alla Basilica del Monte, sempre con inizio alle ore 21.

Il 3 gennaio al Teatro Bonci alle 21.00 GRAN FINALE con il Concerto delle corali riunite della città.

Ingresso libero e gratuito.