Una giornata dedicata alle bollette di energia e gas

Un “regalo” di Natale per chi è in difficoltà con le fatture di luce e gas: apertura straordinaria dello sportello Confconsumatori venerdì 22 non-stop dalle 10 alle 18

confconsumatoriPARMA – Un’occasione da non perdere per chi ha guai con le bollette di luce e gas o, semplicemente vuole imparare a leggere bene la fattura e interpretare i propri consumi. Confconsumatori effettuerà un’apertura straordinaria dello sportello attivato nell’ambito del progetto “Energia: diritti a viva voce”, finanziato dalla cassa conguaglio per il settore elettrico su disposizione dell’AEEGSI (Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Servizio Idrico): venerdì 22 dicembre lo sportello di Confconsumatori Parma in via Mazzini 43 – 43121 Parma resterà aperto con orario continuato dalle 10 alle 18. È consigliabile portare con sé le bollette e fissare un appuntamento contattando Confconsumatori Parma allo 0521/230134 o all’indirizzo e-mail parma@confconsumatori.it.

L’evento si inserisce nell’ambito di una serie di iniziative per informare i consumatori sui loro diritti in materia di energia elettrica, gas ed efficienza energetica, promosse dalle 17 associazioni partner del progetto “Energia: diritti a Viva Voce” e fissate nella settimana dal 18 al 22 dicembre. In questa settimana, gli esperti delle associazioni saranno a disposizione dei consumatori per orientarli tra le diverse offerte commerciali, favorire la comprensione della struttura tariffaria e gli importi fatturati, supportarli per la risoluzione di problemi insorti con il fornitore del servizio ed orientarli verso una maggiore consapevolezza nei consumi. Alcuni sportelli saranno allestiti nelle piazze e vie centrali, altri, come quello di Parma presso le sedi delle associazioni grazie ad aperture straordinarie.

Per saperne di più www.energiadirittiavivavoce.it