Ghirlandina di Modena, visite “teatralizzate”

Un’esperienza animata da attori, salendo sulla Torre modena_ghirlandinadella Ghirlandina

MODENA – Un motivo in più per salire sulla Ghirlandina, simbolo della città e patrimonio dell’Umanità UNESCO con il Duomo e la piazza Grande di Modena. Domenica 12 giugno, in due momenti alle 15.30 e alle 17.30, infatti, si può partecipare, in gruppi di massimo 25 persone, a visite guidate “teatralizzate” dal titolo “Su, fin sopra i tetti di Modena, sollevati dalla Ghirlandina. Racconti per ascese e discese”, a cura di Hendry Proni, Loredana Averci e Veronica Benuzzi, con Agnese Galli. La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria entro venerdì 10 giugno ad Archeosistemi (servizi@archeosistemi.it).

Spiegano gli organizzatori: “Il pubblico, accompagnato dalla guida che racconta la storia della torre, durante la salita incontra attori e ascolta racconti con inserti cantati legati sia a storie curiose sulla Ghirlandina, sia alla particolare condizione che sta vivendo: quella cioè di far parte di un gruppo che lentamente sta salendo e poi scenderà dentro una torre”.

La Ghirlandina è aperta da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19; al sabato e nei festivi apertura con orario continuato dalle 9.30 alle 19 (ingressi fino a mezz’ora prima della chiusura). Per partecipare alle visite teatralizzate di domenica 12 giugno ci si deve presentare all’ingresso della Torre almeno 15 minuti prima dell’inizio, cioè entro le 15.15 o entro le 17.15.

Informazioni on line (www.visitmodena.it).