Troppo freddo, è possibile accendere il riscaldamento

A Modena, a causa del meteo, via libera prima del termine agli impianti di riscaldamento, ma solo per sette ore al giorno. Diventeranno 14 dal 15 ottobre

MODENA – Freddo e umidità sono le condizioni climatiche che consentono di derogare dal normale periodo di attivazione degli impianti di riscaldamento. E’ il motivo per cui il Comune di Modena ha deciso di consentire già da oggi, lunedì 10 ottobre, l’accensione dei termosifoni per un massimo di sette ore al giorno comprese tra le ore 5 e le ore 23.

La possibilità dell’attivazione straordinaria degli impianti termici è stata assunta in base al Dpr 74 del 16 aprile 2013 che prevede appunto la deroga in caso di condizioni meteo sfavorevoli. Il periodo normale di attivazione degli impianti di riscaldamento, infatti, va dal 15 ottobre al 15 aprile quando le ore di attivazione possono essere fino a 14 al giorno, sempre comprese tra le ore 5 e le ore 23.