“Fra Terra e cielo”, corso di aggiornamento per insegnanti di Fisica e Scienze della scuola superiore

Dal 5 all’8 settembre al Seminario Vescovile di Bedonia. Corso organizzato dal Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra dell’Università di Parma. Aperte le iscrizioni

UniparmaPARMA – È un affascinante viaggio fra terra e cielo il corso di aggiornamento per insegnanti di scuola superiore che il Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra “Macedonio Melloni” dell’Università di Parma organizza dal 5 all’8 settembre al Seminario Vescovile di Bedonia. Il corso, intitolato proprio “Fra Terra e cielo” e ideato e finanziato nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche (PLS), prende spunto dall’osservazione della terra e del cielo per proporre ai docenti di discipline scientifiche nuovi spunti per percorsi e progetti didattici interdisciplinari.

Il programma prevede seminari, osservazioni in laboratorio, alla volta celeste, nei centri abitati e sul terreno, esemplificazione, progettazione e realizzazione di esperimenti, escursioni didattiche sul terreno e nei centri dell’alta Val Taro, una conferenza pubblica sul clima: un ricco ventaglio di attività, con l’obiettivo di far sì che gli insegnanti che parteciperanno possano poi trasferire al meglio gli esiti di quest’esperienza ai loro studenti di scuola superiore.

Collaboreranno alla realizzazione del corso i proff. Sandro Meli (geologo) e Maura Pavesi (fisica), docenti del Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra dell’Università di Parma, e la prof. Emanuela Colombi dell’associazione Googol. Le attività si chiuderanno con la conferenza pubblica “Clima, cambiamenti climatici e resilienza” tenuta dal meteorologo e divulgatore ambientale Luca Lombroso, ex collaboratore in RAI alla trasmissione “Che Tempo Che Fa”.

L’iscrizione è limitata a venticinque insegnanti, preferibilmente di discipline scientifiche, e ha un costo di 80 euro, inclusivo di vitto, alloggio e trasporti durante il corso. Restano escluse le spese di trasferta per il raggiungimento del luogo di svolgimento del corso. Si possono trovare tutti i dettagli sul programma e sulle modalità di iscrizione sul sito del Dipartimento, al link http://www.difest.unipr.it/it/node/1834.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Parma, dal Comune di Bedonia, dall’Ordine dei Geologi dell’Emilia-Romagna, da Space Awarness, dalla Casa editrice Zanichelli, dall’Associazione per l’insegnamento della Fisica (AIF) e dall’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali (ANISN).